Come tagliare la zucca per Halloween

Come tagliare la zucca per Halloween
La zucca intagliata è  indubbiamente il simbolo principale della festa di Halloween. Per tradizione, in America, la zucca viene svuotata, intagliata con espressioni terrificanti e posta alle porte d'ingresso o sui davanzali delle finestre, per far divertire sia i grandi che i più piccini.

All'interno della zucca viene posta una fonte di luce, comunemente una candela. In questo articolo vi spiegheremo come tagliare perfettamente la zucca per Halloween.

Per prima cosa, ovviamente, procuratevi una zucca di grandi dimensioni e dal bel colorito arancione.

Ora lavatela, pulitela accuratamente con un panno e asciugatela per bene. Successivamente appoggiatela su un piano coperto da alcuni stracci o fogli di giornale, prendete un coltello appuntito e  tagliate la parte superiore della zucca.
come tagliare la zucca per Halloween

Con un cucchiaio svuotate tutta la parte interna, togliendo i semi, la polpa e i filamenti, fino ad assicurarvi che sia completamente vuota. Munitevi di un pennarello e disegnate gli occhi, il naso e la bocca direttamente sulla zucca, secondo la vostra fantasia. Se volete essere precisi, disegnate due piccoli triangoli per gli occhi, un triangolo più grande per il naso e una grossa mezzaluna per la bocca.

Ora potete cominciare a intagliare le sagome disegnate sulla zucca con il coltello e l'aiuto di un taglierino. I segni del pennarello potrebbero essere ancora visibili, ed è per questo che in alternativa vi consigliamo di disegnare il volto su un foglio di carta, fissarlo con del nastro adesivo sulla zucca e bucherellare i lineamenti del viso con con uno spillo o uno stuzzicadenti, in modo da ricrearlo perfettamente sulla sua superficie.

Adesso, se volete, ponete all'interno una o più candele (dipende dalla dimensione della zucca), in modo da illuminarla.

La vostra zucca è pronta, ora potete decidere se lasciarla aperta o chiuderla nella parte superiore.
Precedente Torta cioccolato e panna di mamma Fedora
Successiva Tortino di riso al limone

Commenti e domande