Corsi di cucina e chef in TV: la cucina arte popolare

Corsi di cucina e chef in TV: la cucina arte popolare
corsi di cucinaLa voglia di mettersi in gioco tra i fornelli cresce, e il successo delle trasmissioni televisive dedicate al mondo della cucina ne è una testimonianza.

Dalle storiche rubriche Cotto e Mangiato di Italia 1 al classico appuntamento con la procace Antonella Clerici e la sua Prova del Cuoco, fino ad arrivare al burbero chef Gordon Ramsay e alla cucina pseudo-italiana di Buddy Valastro, sembra che il rapporto tra TV e cucina abbia raggiunto il suo periodo dorato.

Sintomo, questo, di un rinnovato idillio tra il nostro paese, da sempre portabandiera della più nobile tradizione mediterranea, e la cucina, che da passatempo sta sempre di più sgomitando per farsi posto a pieno titolo tra le arti moderne.

Sarà questo il motivo del successo che stanno riscuotendo i corsi di cucina: sempre più numerosi sono gli chef che si mettono in discussione come insegnanti per trasmettere a uomini e donne la loro passione e la loro conoscenza, e sempre più sono le organizzazioni e le scuole che scelgono di investire nellÂ’arte culinaria.

Sì, avete letto bene, uomini e donne: perché sono sempre maggiori i maschietti che desiderano apprendere lÂ’arte della cucina e, a quanto pare, lo fanno con crescente entusiasmo e successo.

Non dimentichiamoci, inoltre, del successo dei siti e dei blog tematici, oltre che delle pagine Facebook dedicate alle ricette più popolari, un mondo virtuale del quale noi di Mezzokilo siamo ben felici di fare parte! Che sia la fine dello stereotipo della donna in cucina?

Speriamo che sia così e che i “meme” che vorrebbero la donna in cucina a preparare un sandwich si esauriscano presto, a favore invece di uomini che si battono impavidi tra mestoli e tegami per cucinare alla loro bella una amatriciana come si deve!
Precedente Ecor, Pandori e Panettoni biologici Made in Veneto
Successiva Frittata con tonno e fagiolini

Commenti e domande