Ministro Renato Brunetta si tuffa nel mondo della cucina

Ministro Renato Brunetta si tuffa nel mondo della cucina

In questo libro culinario, dedicato alle ricchezze della cucina italiana tradizionale, e al partimonio regionale, Renato Brunetta (ministro) e Fabrizio Noris (macellaio-gastronomo).

 Ci guidano in un  viaggio culinario, attraverso i sapori e le tradizioni delle venti regiorni italiane, alla conquista del vero sapore classico nelle 200 ricette.


Dai canederli tirolesi alla fiorentina, dai folpeti veneziani alla cassata siciliana.  Ricordi dei luoghi, sapori tipici e momenti magici legati al cibo.

Questo libro racconta della passione del reinventare le ricette tradizionali, consiglia i migliori vini italiani per gli abbinamenti culinari e insegna l'antica arte per scegliere le carni migliori. Cucinare al meglio per viziare i propri ospiti. Ingredienti sempre genuini e freschi, consigli preziosi, di Renato Brunetta e Fabrizio Nonis, due persone cosi diverse, ma con un unica passione per la cucina.

 

Precedente Coca Cola compie 125 anni
Successiva Buon appetito con gli insetti

Commenti e domande