Crostata di piselli e groviera

Crostata di piselli e groviera
Oggi vi proponiamo una crostata "salata", semplice da realizzare, gustosa, completa e dai sapori tradizionali. Infatti, dalla puntata del 11 maggio 2010 de "La Prova del Cuoco",  direttamente dalle "ricette d' Italia", la nostra bravissima Anna Moroni, ci ha illustrato come realizzare una squisita crostata di piselli e groviera. Mezzokilo come torte salate, pizze propone anche: pizza ai carciofi e torta ai pomodori.

Ecco gli ingredienti che andremo ad utilizzare per realizzare la nostra crostata di piselli e groviera: 300 gr di farina, 2 tuorli, 120 gr di burro, 2 cucchiai di acqua ghiacciata, zucchero di canna e sale.

Per il ripieno: 300 gr di piselli sgranati, 100 gr di prosciutto crudo, 3 cipollotti, 100 gr di crema di latte, 2 uova, 150 gr di groviera, olio evo, sale e pepe. cominciate tagliando la cipolla a pezzetti e mettendola a rosolare in padella con un filo d’olio, aggiungete un filo d’acqua, quindi aggiungete i piselli e lasciate andare.

Quindi preparate la pasta brisée avvalendovi di un mixer: mettete burro, farina, tuorli, zucchero acqua fredda, e sale. Stendete subito la vostra pasta e foderate una teglia da forno rotonda; tagliate il formaggio a cubetti, bucherellate la pasta e stendete sopra il prosciutto crudo, quindi i piselli che saranno a questo punto cotti.

Sopra i piselli mettete il formaggio a cubetti, preparate una crema mescolando la crema di latte, due tuorli, sale e pepe; versatela sopra la torta, infornate per tre quarti d’ora a 180 gradi.
Precedente Ravioli ripieni di ricotta e pecorino con fave
Successiva Gnocchetti con piselli e zucchine

Commenti e domande