Baccala' Fritto

Ricetta, Informazioni, ingredienti e consigli per preparare Baccala' Fritto

Baccala' Fritto

Hai cucinato questa ricetta? Pubblica la tua foto. Invia a info@mezzokilo.it

Ti piace questa ricetta?

  • 4 porzioni
  • 00:20 minuti
  • 00:10 minuti
  • Facile
  • 0
  • Basso

Tag

Baccala' | Fritto |

Ricette Simili


Warning: mysql_num_rows(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/mezzokil/public_html/ricetta.php on line 210

Warning: mysql_num_rows(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/mezzokil/public_html/ricetta.php on line 215
Omelette mozzarella e champignons
Involtini di pollo con speck e provola a
Fettine alla pizzaiola con olive verdi e
Seppioline al Cartizze con asparagi bian
Petti di pollo al Porto e funghi
Straccetti di tacchino al Marsala
Seppie con rucola e piselli
Salsiccia di vitello con patate alle erb
Torta salata con speck e piselli
Piovra alla curcuma e pepe rosa

Baccala' Fritto: una specialita' ricca di sapore e apprezzata in tutta Italia.

Il Baccalà Fritto è un secondo piatto di pesce ricco di sapore e apprezzato in tutta Italia. Insieme al Fish and Chips può rappresentare un modo gustoso e sfizioso per proporre il pesce anche ai più piccoli infatti può essere accompagnato con patatine fritte o salse appetitose come la maionese. Il Baccalà rappresenta un alimento ricco di proteine con valide proprietà nutrizionali e ha il vantaggio di contenere poche calorie. Si tratta precisamente di un merluzzo essiccato naturalmente o artificialmente dopo una lunga conservazione sotto sale. Prima di cucinarlo va dissalato in acqua fredda per due giorni, poi vanno rimosse la lisca centrale, le spine e le pinne, mentre la pelle va tolta solo se necessario.

Ingredienti

  • 50 gr di farina
  • 1/2 kg di baccalà

Preparazione

Step 1

Trascorsi i 2 giorni di dissalatura, lavate bene il baccalà con acqua corrente e asciugatelo. Tagliatelo a pezzetti che passerete poi nella farina.

Step 2

Friggete i pezzetti di baccalà infarinati in abbondante olio d'oliva, avendo cura di lasciare la fiamma bassa. Prima di servire fate sgocciolare su carta assorbente.

Commenti e Domande