Baccala' Fritto

Ricetta, Informazioni, ingredienti e consigli per preparare Baccala' Fritto

Baccala' Fritto

Hai cucinato questa ricetta? Pubblica la tua foto. Invia a info@mezzokilo.it

Ti piace questa ricetta?

  • 4 porzioni
  • 00:20 minuti
  • 00:10 minuti
  • Facile
  • 0
  • Basso

Tag

Baccala' | Fritto |

Ricette Simili


Warning: mysql_num_rows(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/mezzokil/public_html/ricetta.php on line 202

Warning: mysql_num_rows(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /home/mezzokil/public_html/ricetta.php on line 207
Agnello al forno con le olive
Hamburger con ceci al rosmarino
Carpaccio di carne salada con soncino
Salsicce di Norimberga con funghi
Hamburger al formaggio
Carpaccio di carne con insalata zucchine
Agnello al forno con aglio rosmarino e v
Pizza con olive piccanti
Filetto di pollo alla milanese con rosma
Frittata alla zucca

Baccala' Fritto: una specialita' ricca di sapore e apprezzata in tutta Italia.

Il Baccalà Fritto è un secondo piatto di pesce ricco di sapore e apprezzato in tutta Italia. Insieme al Fish and Chips può rappresentare un modo gustoso e sfizioso per proporre il pesce anche ai più piccoli infatti può essere accompagnato con patatine fritte o salse appetitose come la maionese. Il Baccalà rappresenta un alimento ricco di proteine con valide proprietà nutrizionali e ha il vantaggio di contenere poche calorie. Si tratta precisamente di un merluzzo essiccato naturalmente o artificialmente dopo una lunga conservazione sotto sale. Prima di cucinarlo va dissalato in acqua fredda per due giorni, poi vanno rimosse la lisca centrale, le spine e le pinne, mentre la pelle va tolta solo se necessario.

Ingredienti

  • 50 gr di farina
  • 1/2 kg di baccalà

Preparazione

Step 1

Trascorsi i 2 giorni di dissalatura, lavate bene il baccalà con acqua corrente e asciugatelo. Tagliatelo a pezzetti che passerete poi nella farina.

Step 2

Friggete i pezzetti di baccalà infarinati in abbondante olio d'oliva, avendo cura di lasciare la fiamma bassa. Prima di servire fate sgocciolare su carta assorbente.

Commenti e Domande