Costine con le verze

Ingredienti

    • 1 kg di costine di maiale
    • 1 verza da 1 kg
    • 4 cipolle medie
    • olio extravergine di oliva
    • sale e pepe q. b.

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Anteprima

Ti piace Costine con le verze?



Vuoi sapere come preparare Costine con le verze?

Le Costine con le Verze sono uno squisito piatto tipico della Lombardia ma ogni città ha la sua variante. Questa pietanza di solito viene accompagnata da ottima polenta ed un buon vino rosso corposo. Le verze sono una verdura molto coltivata nelle campagne milanesi, quindi questo è da considerarsi un piatto rustico e genuino che viene preparato sia nel periodo invernale che in quello estivo, per consumare gli avanzi del maiale macellato durante l'inverno. Altri piatti di carne tipici della Lombardia sono gli Ossibuchi alla Milanese e la Cotoletta alla Milanese. La Verza è una varietà di cavolo tipica del periodo invernale infatti viene raccolta da ottobre a maggio. E' molto ricca di vitamina E ed ha virtù digestive e rimineralizzanti.

Come preparare Costine con le verze

  • 1

    Lavate con cura sotto un getto di acqua fredda corrente le costine di maiale e mettetele a scolare. In un tegame a parte fate rosolare nell'olio extravergine di oliva le cipolle finemente affettate e, quando avranno preso un bel colore dorato, aggiungetevi le costine di maiale che avrete asciugato molto bene.

  • 2

    Fate insaporire da entrambi i lati e aggiungete la verza ben lavata e tagliata a striscioline sottili. Mescolate bene il tutto lasciando rosolare per un po' quindi coprite con acqua calda. Salate, pepate e fate cuocere a fuoco moderato per 2 ore aggiungendo, se necessario, acqua calda se si sarà consumata.

  • 3

    Servite le costine e le verze ben calde e se volete, potete accompagnare il piatto con della polenta.

Commenti e domande

Ricette simili

Costine con le verze

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Medio
Costine Verze |