Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino

Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 6 uova
    • 300 gr. di cima di rapa lessata
    • 4 cucchiai di pecorino romano grattugiato
    • 2 cucchiai di acqua minerale frizzante
    • 15 foglie di basilico
    • 1 spicchio di aglio
    • sale rosa q.b.
    • pepe verde q.b.
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Presentazione Ricetta Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino?

Secondo piatto molto stuzzicante e sostanzioso: la frittata alle cime di rapa, basilico e pecorino.
La frittata è un piatto classico della cucina italiana. La si può realizzare con gli ingredienti più svariati: in questo caso ecco una frittata vegetariana, molto appetitosa ed aromatica che piacerà a tutta la famiglia. Ho aggiunto due cucchiai di acqua minerale frizzante al composto di uova in modo che la frittata rimanga più vaporosa e morbida. Il basilico, con il suo bouquet, dona freschezza alla ricetta. Puoi servirla come secondo piatto bella calda, oppure prepararla in anticipo e portarla in tavola fredda e tagliata a quadrotti come antipasto o come finger food. Può essere anche un secondo piatto da servire freddo in estate magari durante un pic-nic o una cena con amici. Accompagna con una fresca insalata mista di stagione oppure con un mix di verdure grigliate.

Come preparare Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino

  • 1

    Strizza bene le cime di rapa e tagliale a pezzetti. Pela lo spicchio di aglio e schiaccialo leggermente.

  • 2

    Versa un cucchiaio di olio extravergine di oliva in una padella insieme allo spicchio di aglio. Fallo rosolare e poi toglilo dalla padella.

  • 3

    Unisci le cime di rapa e lasciale insaporire per qualche minuto. Quindi spegni il fuoco e lascia raffreddare la verdura.

  • 4

    Lava le foglie di basilico ed asciugale. Quindi tagliale grossolanamente con le forbici.

  • 5

    Rompi le uova in una terrina. Condiscile con sale rosa e pepe verde appena macinati ed unisci l'acqua minerale frizzante. Sbattile con i rebbi della forchetta. Quindi unisci il pecorino romano grattugiato, le foglie di basilico e le cime di rapa. Mescola bene facendo incorporare gli ingredienti alle uova fino ad ottenere un composto omogeneo.

  • 6

    Versa in una padella antiaderente un cucchiaio di olio extravergine di oliva e fallo scaldare.

  • 7

    Quindi versa il composto a base di uova e verdure nella padella. Livellalo e stendilo bene con una forchetta in modo che la verdura sia ben distribuita, abbassa la fiamma, copri la padella con un coperchio e fai cuocere.

  • 8

    Quando l'uovo si sarà quasi del tutto rappreso in superficie, fai scivolare la frittata sopra un piatto e poi capovolgila all'interno della padella.

  • 9

    Continua la cottura per altri 5 o 6 minuti a fiamma dolce. Spegni il fuoco e trasferisci sopra un piatto da portata la frittata alle cime di rapa, basilico e pecorino. Servi in tavola e buon appetito!!!

Ti piace Frittata alle cime di rapa basilico e pecorino?



Tag e ricette

Frittata Cime di rapa | Pecorino romano

Ricette simili

Commenti e domande