Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano

Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 400 gr. di pasta corta tipo mezze maniche
    • 300 gr. di pomodori piccadilly
    • 20 foglie di basilico fresco
    • 5 cucchiai di pecorino romano grattugiato
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 1 cucchiaino di aglio tritato
    • pepe rosa q.b.
    • sale rosa q.b.

Presentazione Ricetta Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano?

Primo piatto molto fragrante, saporoso e vegetariano: l'insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano.
La ricetta è molto semplice da realizzare e anche veloce. I pomodori piccadilly si fanno cuocere per una decina di minuti aromatizzati semplicemente con basilico e aglio. La pasta, di formato corto e rigato, viene lessata e scolata un paio di minuti prima della cottura al dente.
Quindi si mette, ancora molto bollente, in una zuppiera e si condisce con il pecorino romano grattugiato mescolando in modo da far mantecare e fondere il formaggio. Infine la si condisce con i piccadilly e si lascia riposare almeno per 15 minuti. E' un primo piatto veramente appetitoso e stuzzicante e può essere preparato anche qualche ora prima dell'utilizzo: in questo caso conservare l'insalata di pasta nel frigorifero e portarla a temperatura ambiente 15 minuti prima di servirla in tavola. 

Come preparare Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano

  • 1

    Lava e taglia a metà i pomodori piccadilly. Versa in un tegame l'olio extravergine di oliva ed unisci lo spicchio di aglio tritato. Fai rosolare per un minuto e poi aggiungi i pomodori piccadilly. Spolverizzali con sale rosa e pepe rosa appena macinati, abbassa la fiamma e lascia cuocere per una decina di minuti a pentola coperta e mescolando spesso. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, bagna con un cucchiaio di acqua tiepida.

  • 2

    Trascorsi dieci minuti, unisci le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le dita, mescola e poi spegni il fuoco lasciando la pentola coperta.

  • 3

    Fai lessare le mezze maniche e scolale un paio di minuti prima del tempo indicato sulla confezione. Versale, ben bollenti, in una zuppiera e spolverizzale con il pecorino grattugiato.

  • 4

    Mescola bene in modo che il formaggio si fonda leggermente e poi versaci sopra i pomodori piccadilly con tutto il loro fondo di cottura. Mescola nuovamente e lascia riposare per 15 minuti coprendo la zuppiera con un coperchio.

  • 5

    Infine distribuisci l'insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano in fondine singole, guarnisci con foglie di basilico fresco e servi in tavola. Buon appetito!!!

Ti piace Insalata di pasta con piccadilly e pecorino romano?



Tag e ricette

Insalata di pasta Pomodori Piccadilly | Pecorino romano

Ricette simili

Commenti e domande