Linguine con baccalà e granella di pistacchi

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Linguine con baccalà e granella di pistacchi

Linguine con baccalà e granella di pistacchi

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 400 gr. di linguine
    • 300 gr. di baccalà sotto sale già ammollato
    • 40 pistacchi sgusciati
    • 2 spicchi di aglio tritati
    • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • 5 cucchiai di vino bianco secco
    • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 8 pomodori pachino
    • sale rosa dell'Himalaya q.b.
    • pepe rosa q.b.

Presentazione Ricetta Linguine con baccalà e granella di pistacchi

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Inverno
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Linguine con baccalà e granella di pistacchi?

Primo piatto a base di pesce molto gustoso e saporoso: le linguine con baccalà e granella di pistacchi.
La ricetta è molto semplice da realizzare. Il baccalà viene lasciato insaporire e cuocere in padella insieme ad aromi ed al vino bianco secco che dona aroma e fragranza al pesce. Infine la pasta si lascia mantecare nel condimento insieme a parte della granella di pistacchi e ai pomodori pachino. Il piatto viene guarnito con la granella di pistacchi rimasta e si serve ben caldo. La granella crea un contrasto molto gradevole con il resto degli ingredienti. E' un primo piatto delizioso e aromatico, ideale da servire durante le feste natalizie o quando si ha voglia di assaporare qualcosa di sfizioso e di prelibato.

Come preparare Linguine con baccalà e granella di pistacchi

  • 1

    Taglia a pezzi grandi il baccalà sotto sale già ammollato.

  • 2

    Metti i pistacchi sgusciati nel mortaio e pestali grossolanamente; se non hai il mortaio mettili nel mixer e tritali grossolanamente.

  • 3

    Lava i pachino ed asciugali. Tagliali a metà e disponili su di una placca foderata con carta da forno con la parte interna rivolta verso l'alto. Spolverizzali con sale rosa e mettili nel forno già caldo a 200 gradi lasciandoli cuocere per 15 minuti. Infine estrai dal forno.

  • 4

    Versa l'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente abbastanza ampia da contenere poi anche la pasta.

  • 5

    Fai scaldare leggermente l'olio extravergine di oliva ed unisci l'aglio tritato. Fallo dorare e poi disponi all'interno della padella i pezzi di baccalà. Lasciali rosolare da entrambi i lati a fiamma dolce e bagna con il vino bianco secco. Gira i pezzi di pesce e spolverizza con il prezzemolo tritato e con un pizzico di sale rosa. Continua la cottura per 10 minuti e poi spegni il fuoco.

  • 6

    Togli la pelle del baccalà e sminuzzalo a pezzettini con un forchettone di legno lasciandolo nella padella.

  • 7

    Nel frattempo fai lessare le linguine in abbondante acqua bollente salata. Prima di scolarle al dente, preleva due mestolini della loro acqua di cottura e versali nella padella con il baccalà.

  • 8

    Scola la pasta al dente e versala nella padella. Unisci i pomodori pachino grigliati, spolverizza con pepe rosa appena macinato e con metà della granella di pistacchi e mescola facendo mantecare a fiamma dolce.

  • 9

    Infine distribuisci nei piatti singoli, spolverizza con la granella di pistacchi rimasta e servi subito in tavola.

  • 10

    Gusta le linguine con baccalà e granella di pistacchi ben calde e buon appetito!!!

Ti piace Linguine con baccalà e granella di pistacchi?



Tag e ricette

Linguine Baccalà | Pistacchi

Ricette simili

Commenti e domande