Pasta Sfoglia

Ricetta, Informazioni, ingredienti e consigli per preparare Pasta Sfoglia

Pasta Sfoglia

Hai cucinato questa ricetta? Pubblica la tua foto. Invia a info@mezzokilo.it

Ti piace questa ricetta?

Pasta Sfoglia: utile e versatile in cucina per la preparazione di dolci e torte salate.

La Pasta Sfoglia è una preparazione molto utile in cucina, spesso adoperata per dolci, come la Millefoglie alla Crema Pasticcera e per torte salate come la Millefoglie di Verdure. Le sue origini risalgono agli antichi egiziani che spesso la preparavano usando l'olio anziché il burro, come per la ricetta attuale. La preparazione della pasta sfoglia non è semplice, occorre impegno e particolare attenzione, spesso i pasticceri si servono di un'apposito macchinario, detto Sfogliatrice, per preparare le sfoglie, tuttavia con un po' di impegno, sarà possibile ottenere un ottimo risultato anche a casa vostra!

Ingredienti

  • 130 gr di farina ( tipo manitoba)
  • 130 gr di farina ( tipo 00)
  • 230 gr di burro freddo
  • 150 ml di acqua
  • 5 gr di sale

Preparazione

Step 1

In un recipiente, disponete la farina e al centro unite il sale e l'acqua, mescolate il tutto fino ad ottenere una pastella. Aggiungete all'impasto anche 50 gr di burro fuso e lavorate ancora fino ad ottenere un composto morbido poi lasciate riposare in frigo per circa mezz'ora.

Step 2

Realizzate un panetto di burro, ammorbiditelo e poi stendetelo con l'aiuto di un mattarello, dopo averlo posto tra due fogli di carta da forno.

Step 3

Infarinate il piano da lavoro, sistemate l'impasto preso dal frigorifero e dategli la forma di un quadrato. Posizionate al centro di questo quadrato, il panetto di burro e ripiegate i 4 angoli del quadrato di pasta come per chiudere interamente. A questo punto sempre aiutandovi con il mattarello stendete la pasta e formate un rettangolo.

Step 4

A questo punto il rettangolo di sfoglia andrà lavorato. Ripiegate verso il centro, i tre lati del rettangolo, tranne quello a voi rivolto e fate pressione con il mattarello per chiudere bene dopo di che stendete nuovamente la pasta, sempre a formare un rettangolo. Ripetete ancora questa operazione e poi fate riposare in frigo per circa mezz'ora. Trascorsi i 30 minuti, ripetete altre 2 volte lo stesso procedimento e conservate ancora in frigo per un'altra mezz'ora. Ancora una volta, ripetete per altre 2 volte l'operazione. In tutto saranno 6, le volte che avrete piegato in 3 la pasta per poi tornare a stenderla.

Step 5

A questo punto la pasta sfoglia è pronta per essere utilizzata e può essere mantenuta in frigo anche per un paio di giorni oppure surgelarla avvolta da pellicola.

Commenti e Domande