Pancake alla ricotta

Pancake alla ricotta
La puntata odierna di Cotto e Mangiato con Tessa Gelisio ci presenta una colazione tipica della tradizione statunitense: il pancake alla ricotta.

Altre idee golose e gustose per la colazione? Date un'occhiata alla ricetta originale del pancake direttamente dalla California Bakery, oppure ripiegate su qualcosa di ugualmente sfizioso dalla tradizione culinaria europea: le deliziose crepes alla nutella.

Per 4 persone si prendono 250 grammi di ricotta, 2 uova, 100 grammi di farina, 150 millilitri di latte (Tessa Gelisio ci consiglia di utilizzare il latte di soia), un pizzico di zucchero e un cucchiaio di lievito. Si amalgama quindi bene il tutto e si passa nuovamente al mixer da immersione. Ora che l'impasto è pronto, si può passare ai fuochi.

Dopo aver scaldato bene una padella, si versa un goccino d'olio (o se preferite del burro) e poi l'impasto precedente, come se fosse un impasto per crepes, ottenendo così quattro pancake. Si prende quindi il primo pancake e si versa sopra del miele o della marmellata (o, consigliamo noi, della nutella).
pancake alla ricotta

Il miele che Tessa Gelisio ci consiglia è quello italiano, che non ha subito trattamenti termici e ha quindi mantenuto intatte le sue preziose proprietà, tra cui quelle antibatteriche. Sigillato e conservato lontano dalla luce, inoltre, può durare fino a 2 anni.

Il tempo di realizzazione di questa ricca colazione all'americana è circa di 15 minuti, ed il costo è di 4-5 euro per 4 persone.
Precedente Bigne' salati con crema di porri e purea di cavolfiore
Successiva Frittata con tonno e fagiolini