Tagliatelle verdi al cartoccio

Tagliatelle verdi al cartoccio
Quello che vi proponiamo oggi sarebbe da considerarsi un primo piatto ma, facendo caso alla varietà di ingredienti impiegati, penso si possa considerare decisamente un piatto unico e completo.

La bravissima Alessandra Spisni, durante la puntata del 21 marzo 2011 de "La prova del cuoco", ci ha presentato infatti le tagliatelle verdi al cartoccio. Sicuramente si tratta di una ricetta che vi lascerà soddisfatti e decisamente sazi e che potrà soddisfare anche i più grandi amatori della buona tavola. Mezzokilo come piatti appetitosi e decisamente soddisfacenti propone anche le tagliatelle al caviale e  una golosa e sostanziosa pasta al forno light.

Per realizzare le nostre tagliatelle verdi al cartoccio, gli ingredienti che utilizziamo sono: 500gr di farina 00 da soglia, 50 gr di spinaci, 4 uova, noce moscata, 100 gr di pollo, 100 gr di maiale, 100 gr di prosciutto crudo, 100 gr di champignons, gherigli di 4 noci, 100 gr di burro, 130 gr di mascarpone, una cipollina bianca, un bicchierino di brandy, sale, pepe, origano e 50 gr di grana grattugiato.

Quindi come prima cosa cominciamo facendo la sfoglia, impastando le uova con la farina e gli spinaci, tiriamo bene la pasta ed otteniamo le nostre tagliatelle (non facciamole sottilissime perchè devono passare al cartoccio e pertanto tenere la cottura).

Poi, in una padella, mettiamo burro e cipolla tritata (teniamo da parte un pò di burro), quando il burro si è sciolto e la cipollina si è imbiondita, mettiamo in padella il prosciutto, il maiale e il prosciutto crudo, tutto fatto a dadini. Mettiamo in padella il sale e , quando la carne è rosolata, aggiungiamo il brandy, a questo punto tagliamo i funghi e li aggiungiamo in padella; a parte mettiamo a bollire la pasta, quindi la scoliamo e la condiamo con il sugo di carne e funghi, aggiungiamo anche il burro che avevamo conservato crudo.

Poi mettiamo una porzione di pasta con il suo sughetto su un quadrato di carta da forno con sopra un cucchiaino di mascarpone, il formaggio grana e le noci. Infine chiudiamo il cartoccio e inforniamo per dieci minutia 180 gradi.
Precedente Carre di maiale
Successiva Yogurt: alimento sano o troppo ricco di zuccheri

Commenti e domande