Fusilli con limone e pecorino

Fusilli con limone e pecorino
Oggi vi proponiamo un piatto ottimo per le stagioni miti o calde in quanto può essere servito caldo o anche freddo; quindi in base alle temperature climatiche, si può scegliere come proporlo. I fusilli con  limone e pecorino sono una ricetta che ci è stata proposta durante la puntata del 9 aprile de "La prova del cuoco".

E' un primo semplice e profumatissimo che vede anche ingredienti caratteristici come le olive di Gaeta e l'origano.

Come primi piatti gustosi e tipici, Mezzokilo propone anche la pasta alla norma e gli spaghetti all' Amatriciana

Come ingredienti per la realizzazione della nostra ricetta, ci serviranno: 320 gr di fusilli, 12 olive di gaeta denocciolate, un limone non trattato, 120 gr di pecorino siciliano pepato stagionato, origano secco e 5-6 cucchiai di olio evo.

Quindi mettiamo a cuocere i fusilli, tagliamo le olive a pezzetti in una boule aggiungiungendoci dei riccioli di buccia e la polpa del limone, privata della buccia. Infine scoliamo la pasta dentro il composto di olive e limone.

Condisco con olio e una bella grattugiata di pecorino e completo con un pizzico di origano.
Precedente Pizza con verdure e alici
Successiva Ravioli di formaggio con radicchio e noci

Commenti e domande