Tagliatelle con pomodorini e mazzancolle

Tagliatelle con pomodorini e mazzancolle
 Nella puntata di oggi 10.05.2011 di Cotto e Mangiato, Benedetta Parodi, ci propone una ricetta davvero facile e veloce, le tagliatelle con pomodorini e mazzancolle, adatta per un pranzo improvvisato ma comunque buono e gustoso. Infatti a lei è capitato di cucinare questo piatto, la scorsa domenica, quando i suoi genitori le hanno fatto una visita a sorpresa così ha ideato questa pasta molto saporita e profumata, da fare in poco tempo. Le Mazzancolle sono crostacei simili ai gamberi ma diversi nel colore, nella forma del corpo e nella grandezza.

Ricchissime di vitamina B, di ferro, di fosforo e calcio, sono discretamente caloriche.

Hanno un sapore delicato, un piacevolissimo profumo e una carne molto pregiata. Benedetta utilizza per la preparazione, 500 gr di pomodorini lavati e tagliati a metà. Inizia a far soffriggere 3 spicchi d'aglio tritati in una padella con un po' d'olio poi aggiunge i pomodorini, un po' di peperoncino e lascia cuocere 2-3 minuti con il coperchio, senza mescolare.

Poi versa in padella anche 500 gr di Mazzancolle surgelate e sgusciate. Nel frattempo, mentre le mazzancolle sono in cottura, prepara 250 gr di tagliatelle fresche e quando sono pronte, le aggiunge in padella insieme al sughetto, aggiungendo un pochino di acqua di cottura della pasta.

Poi condisce con due manciate di rucola fresca a pezzetti e porta in tavola il piatto, lasciandolo nella padella di cottura, perche' così resta intatta tutta la sua bellezza ed il suo profumo! Mezzokilo, inoltre vi invita alla prova degli Scampi e Gamberi panati al Gomasio e al classico Cocktail di Gamberetti.
Precedente Ravioli ripieni di ricotta e pecorino con fave
Successiva Pane azzimo di Enkir

Commenti e domande