Lasagne al pesto con Patate e Fagiolini


Lasagne al pesto con Patate e Fagiolini

Lasagne al pesto con Patate e Fagiolini
Nella puntata di oggi, 31 maggio 2011 di Cotto e Mangiato, Benedetta Parodi ci presenta un primo piatto davvero gustoso e speciale, secondo la tradizione ligure: Le Lasagne al Pesto con Patate e Fagiolini.

Le Lasagne rappresentano da sempre, uno dei piatti piu' amati della cucina italiana ma in questa versione, con l'inconfondibile gusto del pesto e la bontà delle verdure, si presentano ancora piu' ricche di sapore. Naturalmente, se non gradite le patate ed i fagiolini, potete preparare semplice variante con solo pesto.

Il piatto che Benedetta oggi ci consiglia, oltre ad essere buono e nutriente, è anche favorevole per la salute perche' contiene verdure preziose al nostro organismo.

I fagiolini, per esempio, sono ricchi di fibre e sali minerali, l'importante è consumarli freschi, quando sono ben sodi ed hanno un bel colore verde brillante. La Parodi, inizia la preparazione della lasagna, lessando 3 patate e 250 gr di fagiolini gia' puliti. Le verdure poi andranno tagliate a pezzetti. Realizza poi una crema di farcitura, con 300 gr di pesto, non troppo denso aggiungendo anche un goccino di latte per rendere piu' fluido e 500 gr di besciamella già pronta.

A questo punto, in una teglia rettangolare dispone uno strato di crema al pesto e poi due sfoglie di lasagne gia' pronte, poi ancora strato di crema, patate e fagiolini con parmigiano, bisogna andare avanti così fino all'esaurimento di tutti gli ingredienti, lei riesce ad ottenere una lasagna di 3 strati.

Per terminare, versa un goccino di latte ai quattro angoli della lasagna, ricopre di parmigiano poi inforna a 180° per circa 20 minuti facendo gratinare per bene. Infine completa decorando con foglioline di basilico.
Precedente Scampi gratinati con aglio e rosmarino
Successiva Crostata di piselli e groviera

Commenti e domande