Risotto speciale alle Erbe

Risotto speciale alle Erbe
Nella puntata di oggi di Cotto e Mangiato, Benedetta Parodi ci presenta una ricetta davvero speciale e particolare: Il Risotto alle Erbe, con una cottura "preziosa" che avviene in una pentola d'oro zecchino, che la Parodi ha ricevuto in dono da amici.

I Risotto rappresenta un primo piatto buonissimo e gustoso, molto amato per la sua versatilità perche' si presta a tantissime preparazioni, soddisfacendo un po' tutti i gusti e le preferenze degli italiani.

Uno dei risotti più apprezzati della cucina italiana è il Risotto alla Milanese. Benedetta prepara un soffritto di cipolla con un goccino d'olio nella sua bellissima pentola in oro zecchino. Nel frattempo frulla 500 gr tra fave e piselli con 200 gr di punte di asparagi.

Aggiunge al soffritto 400 gr di riso, lasciandolo tostare qualche istante poi versa un bicchiere di vino bianco, unisce il frullato di verdure. Mentre il risotto si cuoce, continuando a bagnare di tanto in tanto con brodo vegetale per non farlo asciugare troppo, prepara una salsina a base di basilico tritato, olio e un pizzico di sale grosso.

Benedetta si dedica quindi alla cottura del suo risotto, avendo cura di mescolare per bene e di versare sempre un po' di brodo.

Lavora 250 gr di ricotta fresca con un po' di sale. Quando il risotto è pronto, effettua una mantecatura con burro e parmigiano grattugiato, unisce la salsina al basilico, 1 cucchiaio di mascarpone e una pallina di ricotta lavorata.

Ed il piatto prezioso e speciale è finalmente pronto per essere gustato!
Precedente Alici fritte
Successiva Stella di Natale: un dolce bellissimo e squisito per festeggiare il santo Natale.