Cacciucco alla Livornese

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Cacciucco alla Livornese

Cacciucco alla Livornese

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 850 gr di molluschi ( cozze,vongole, calamari, totani, seppie, polipi)
    • 450 gr di crostacei ( gamberoni, scampi, cicale)
    • 500 gr di pesce di mare misto
    • 4 spicchi d'aglio
    • 1 cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano
    • 8 fette di pane
    • 220 gr di pelati
    • 200 ml di vino rosso
    • prezzemolo e peperoncino

Presentazione Ricetta Cacciucco alla Livornese

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Difficile
Stagione: 0
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Cacciucco alla Livornese?

Il Cacciucco è una zuppa tradizionale della città di Livorno a base di molluschi, crostacei e pesce di mare. Anticamente era considerato un piatto povero, realizzato con pesce scadente e cucinato all'interno delle galere nel 1500, come molte pietanze tipiche della cucina toscana che uniscono il sapore all'umiltà e alla semplicità degli ingredienti; qualche esempio di preparazioni povere e genuine toscane è rappresentato dai Fagioli all' Uccelletto e dalla tanto amata Pappa al Pomodoro, ma come non menzionare anche la famosa e apprezzata Ribollita a base di verdure? La storia dell'origine del Cacciucco è piuttosto triste: narra della famiglia di un pescatore morto durante una tempesta che spinta dalla miseria, si recò a chiedere qualcosa da mangiare presso il porto. Ogni pescatore donò del pesce misto tra polpi, seppie, cicale di mare e altro ancora. Così la madre di questa povera famiglia, realizzò una buonissima zuppa accompagnandola con delle fette di pane. La pietanza sprigionava un profumo così invitante che tutto il vicinato volle sapere da dove provenisse, così la ricetta si diffuse rapidamente ottenendo un grandissimo successo.

Come preparare Cacciucco alla Livornese

  • 1

    Pulite con cura tutto il pesce avendo cura di conservare le teste che vi saranno utili per la preparazione del brodo. Tagliate i pesci per il cacciucco a pezzi mentre il polpo e le seppie a piccole strisce. Realizzate un brodo scegliendo tra quello a disposizione, il pesce adatto comprese le teste, la carota, il sedano, uno spicchio d'aglio, prezzemolo tritato e sale. Dopo la bollitura, fate cuocere per mezz'ora a fuoco moderato.

  • 2

    Fate un trito di cipolla e lasciatelo dorare in padella con un po' d'olio. Fate anche un trito di aglio, prezzemolo e peperoncino e unitelo alla cipolla. Aggiungete anche i pelati fatti a pezzetti e le striscette di polpo e seppie. Fate cuocere a fiamma vivace, sfumando anche con il vino rosso finche' il polpo e le seppie sono cotte. Frullate il brodo di pesce, comprese le teste e le lische, avendo cura di tenere da parte i pezzi di polpa di pesce piu' grandi che si sono staccati. Unite questo brodo alla padella con i polpi e le seppie insieme ai pezzetti di polpa conservati e continuate la cottura. Fate aprire le cozze in padella a fuoco vivace. Unite al resto anche il pesce di mare pulito come le cicale, i gamberoni, gli scorfani poi dopo alcuni minuti le cozze, proseguendo la cottura per un quarto d'ora.

  • 3

    Tostate le fette di pane e strofinatele con aglio, ponetele nei piatti e versateci sopra la zuppa di cacciucco e servite ben caldo.

Ti piace Cacciucco alla Livornese?



Tag e ricette

Cacciucco Livornese |

Ricette simili

Commenti e domande