Calamarata con totani e piselli al rosso

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Calamarata con totani e piselli al rosso

Calamarata con totani e piselli al rosso

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 180 gr. di pasta formato calamarata
    • 200 gr. di totani puliti
    • 100 gr. di piselli fini sgusciati
    • 400 gr. di polpa di pomodoro
    • 1 cipollotto rosso fresco
    • 1 foglia di alloro
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • Mezzo bicchiere di vino bianco
    • Sale q.b.
    • Pepe verde q.b.

Presentazione Ricetta Calamarata con totani e piselli al rosso

2 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Medio
Stagione: Primavera
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Calamarata con totani e piselli al rosso?

La calamarata con totani e piselli al rosso è un primo piatto “mare e orto” sostanzioso ma leggero, gustoso ed appetitoso. Può essere servito anche come piatto unico seguito da una fresca insalata mista. Il sugo viene preparato con totani a pezzetti aromatizzati con vino bianco secco e piselli fini. La polpa di pomodoro e gli aromi completano la preparazione di questo piatto molto saporito. La pasta viene insaporita con il sugo e poi servita calda. Si possono utilizzare piselli fini surgelati mettendoli nel tegame senza decongelarli. I totani si trovano in commercio sia freschi, in questo caso bisogna pulirli, e sia congelati già puliti e pronti per la cottura previa una bella lavata sotto acqua corrente fredda.

Come preparare Calamarata con totani e piselli al rosso

  • 1

    Lavare i totani, asciugarli e tagliare a pezzetti sia le sacche che i tentacoli. Pelare e tritare finemente il cipollotto rosso.

  • 2

    Versare 2 cucchiai di olio extravergine in un tegame con i bordi alti e lasciarlo scaldare leggermente. Unire il cipollotto tritato e farlo appassire a fiamma dolce per un paio di minuti.

  • 3

    Aggiungere i totani a pezzetti e farli insaporire per 5 minuti mescolando spesso e mantenendo sempre la fiamma dolce.

  • 4

    Quindi bagnare con il vino bianco secco e lasciarlo sfumare per un minuto a fiamma vivace.

  • 5

    Abbassare la fiamma ed aggiungere i piselli fini e la foglia di alloro. Mescolare e far insaporire per altri 5 minuti.

  • 6

    Infine versare la polpa di pomodoro, condire con sale e pepe verde appena macinato, mescolare, coprire il tegame con un coperchio e continuare la cottura, sempre a fiamma bassa, per 30 minuti mescolando spesso e facendo attenzione che il sugo non si restringa troppo: nel caso aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda.

  • 7

    Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portarla ad ebollizione, salare e tuffarci la calamarata facendola cuocere al dente.

  • 8

    Scolare la pasta e rimetterla nella pentola di cottura, unire i totani e i piselli insieme al loro sugo. Accendere il fuoco e mescolare delicatamente per un minuto in modo da far amalgamare la pasta al condimento.

  • 9

    Spegnere il fuoco, distribuire nei piatti e servire in tavola ben caldo. Buon appetito!!!!!

Ti piace Calamarata con totani e piselli al rosso?



Tag e ricette

Calamarata Totani | Piselli

Ricette simili

Commenti e domande