Cappesante gratinate al limone con sale rosa

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Cappesante gratinate al limone con sale rosa

Per un problema di caricamento Amazon AWS3 le immagini sono momentaneamente non disponibili

Cappesante gratinate al limone con sale rosa

Ingredienti

    • 4 cappesante già pulite e con mezzo guscio
    • 2 spicchi di aglio
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 1 rametto di Dragoncello
    • Il succo di mezzo limone
    • 3 cucchiai di Vermentino
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • Sale rosa dell'Himalaya q.b.
    • Pepe rosa q.b.
    • Pangrattato q.b.

Presentazione Ricetta Cappesante gratinate al limone con sale rosa

2 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Primavera
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Cappesante gratinate al limone con sale rosa?

Antipasto semplice da realizzare ma di grande effetto visivo e molto appetitoso. Le cappesante sono molluschi bivalvi piuttosto grandi e pregiati. I loro frutti hanno carni sode e dal sapore prelibato. Possono essere preparate in svariati modi: la ricetta più classica è cucinarle gratinate al forno. In questo modo si ottiene un antipasto gustoso e molto invitante. L’aggiunta del succo di limone e del sale rosa dell’Himalaya esalta ancora di più il sapore dei frutti, mentre il Vermentino, insieme al Dragoncello, rende più aromatico e fruttato il piatto. Consiglio di acquistare le Cappesante già pulite e con la mezza conchiglia: sono pratiche, comode da utilizzare ed hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Come preparare Cappesante gratinate al limone con sale rosa

  • 1

    Lavare bene sotto acqua corrente fredda il frutto ed il mezzo guscio delle cappesante e metterle a scolare.

  • 2

    Nel frattempo mettere in un mixer le foglie del prezzemolo e del dragoncello lavate ed asciugate insieme agli spicchi di aglio pelati e tagliati a metà. Unire il Vermentino, il succo del limone spremuto e filtrato, il cucchiaio di olio extravergine di oliva, il sale rosa e il pepe rosa appena macinati. Fare frullare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

  • 3

    Trasferirlo in una ciotola ed unire poco alla volta il pangrattato in modo da ottenere un composto cremoso: morbido ma non troppo liquido.

  • 4

    Disporre le mezze valve delle cappesante su di una teglia foderata con carta da forno. Sistemare sopra ogni guscio un frutto e ricoprirlo con il composto. Spolverizzare con un poco di pangrattato e mettere nel forno scaldato a 180 gradi.

  • 5

    Lasciar cuocere per 15/20 minuti o finchè si sarà formata una invitante crosticina dorata. Togliere dal forno, disporre nei piatti, guarnire con fettine di limone e servire in tavola ben caldo. Buon appetito!!!!

Ti piace Cappesante gratinate al limone con sale rosa?



Tag e ricette

Cappesante Sale rosa dell'Himalaya | Limone

Ricette simili

Commenti e domande