Gigli toscani con seppioline in guazzetto

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Gigli toscani con seppioline in guazzetto

Gigli toscani con seppioline in guazzetto

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 200 gr. di pasta formato gigli toscani
    • 1 spicchio di aglio
    • 400 gr. di seppioline pulite
    • 1 peperoncino piccante
    • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • mezzo bicchiere di vino bianco secco
    • 400 gr. di polpa di pomodoro
    • sale q.b.

Presentazione Ricetta Gigli toscani con seppioline in guazzetto

2 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Autunno
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Gigli toscani con seppioline in guazzetto?

Primo piatto a base di pesce molto saporito e fragrante: i gigli toscani con seppioline in guazzetto.
E' una ricetta veloce e semplice da realizzare. Le seppioline sono molluschi dalle carni bianche e sode, molto saporite. Vengono fatte insaporire con erbe aromatiche e rese frizzanti dal peperoncino. Si sfumano con il vino bianco secco e si portano a cottura nella polpa di pomodoro. Mentre si cuociono si fa lessare la pasta: i gigli toscani, con la loro forma e e la loro consistenza sono l'ideale per essere condite con le seppioline in quanto si insaporiscono bene ed accolgono al loro interno il condimento formando un tutt'uno veramente delizioso. Puoi utilizzare seppioline surgelate: sono già pulite ed hanno un buon rapporto qualità prezzo.

Come preparare Gigli toscani con seppioline in guazzetto

  • 1

    Metti in una casseruola l'olio extravergine di oliva insieme allo spicchio di aglio pelato e schiacciato, il peperoncino piccante e il prezzemolo tritato.

  • 2

    Fai soffriggere a fiamma dolce e mescolando in continuazione finchè il soffritto inizia a colorirsi. A questo punto unisci le seppioline pulite, lavate ed asciugate. Falle rosolare per 5 o 6 minuti mantenendo la fiamma bassa e mescolando spesso.

  • 3

    Bagna con il vino bianco secco, alza la fiamma e fallo sfumare per 1 minuto. Infine aggiungi la polpa di pomodoro, condisci con un pizzico di sale, abbassa la fiamma e continua la cottura per 15 minuti a pentola coperta.

  • 4

    Nel frattempo fai lessare la pasta e scolala al dente. Distribuiscila nei piatti singoli, condisci con le seppioline insieme al loro sugo e servi subito in tavola ben caldo.

  • 5

    Ora puoi gustare i gigli toscani con seppioline in guazzetto. Buon appetito!!!

Ti piace Gigli toscani con seppioline in guazzetto?



Tag e ricette

Seppioline Gigli toscani | Guazzetto

Ricette simili

Commenti e domande