Paccheri con coda di Manzo, Pecorino Dolce ai due Sedani

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Paccheri con coda di Manzo, Pecorino Dolce ai due Sedani

Ingredienti

    • 600 g paccheri di grano duro ruvidi
    • 1000 g coda di manzo fresca
    • 400 g sedano verde pelato
    • 1 sedano di Verona o sedano palla
    • 400 g pomodori pelati
    • 1 litro vino rosso giovane
    • 2 spicchi dÂ’aglio
    • 100 g farina bianca
    • 50 g cipolla bianca tritata
    • 50 g olio extravergine
    • 2 dl olio di semi di arachide
    • 5 dl brodo di manzo
    • 1,5 litri brodo di vitello
    • 80 g pecorino toscano grattugiato
    • di media stagionatura
    • 100 g pecorino fresco a scaglie
    • 4 bacche di ginepro
    • sale marino q.b.
    • pepe nero q.b.

Presentazione Ricetta Paccheri con coda di Manzo, Pecorino Dolce ai due Sedani

8 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Difficile
Stagione: Inverno
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Paccheri con coda di Manzo, Pecorino Dolce ai due Sedani?

Questo è un piatto complesso, speziato, aromatico e molto succulento. Il tempo impiegato per la preparazione e la difficoltà di realizzazione di questo primo, saranno comunque ripagati dal gusto importante e sofisticato che questi paccheri daranno al vostro palato.

Come preparare Paccheri con coda di Manzo, Pecorino Dolce ai due Sedani

  • 1

    Tagliare a pezzi grossi la coda di manzo, passarla alla farina e poi in padella all’olio di semi lasciandola ben colorare. Bagnare con il vino rosso. Disporre i pezzi di coda in una placca da forno, coprirli con il proprio liquido, con i pomodori pelati schiacciati e il brodo, unire le bacche di ginepro, salare e pepare. Coprire la placca e infornare a 160° per 6 ore circa unendo del liquido (acqua) se necessario.

  • 2

    Pelare il sedano di Verona, affettarlo sottilmente e friggerlo in olio extra vergine ottenendo delle chips di sedano croccanti, salare e riservare. Tagliare il sedano verde pelato a bastoncini e aggiungerlo alla coda. Completare la cottura affinché la carne tenda a staccarsi dall’osso. Lasciare riposare.

  • 3

    Eliminare le ossa dalle code e passare la carne al coltello solo in un senso, far bollire la coda fino alla giusta consistenza; riservare.

  • 4

    Cuocere i paccheri al dente in acqua bollente, condirli con la coda, mantecarli fino a cottura della pasta, unire il pecorino, decorare con le chips, le foglie di sedano fritte e scagliette di pecorino.

Tag e ricette

Paccheri Coda | Manzo