Stinco di Maiale al forno con Patate

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Stinco di Maiale al forno con Patate

Stinco di Maiale al forno con Patate

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 1 spicchio d'aglio
    • 40 gr di burro
    • 2 stinchi di carne di maiale
    • 1 cipolla
    • 1 costa di sedano
    • 1 carota
    • 1,250 kg di patate novelle
    • rosmarino
    • bacche di ginepro
    • brodo di carne
    • 200 ml di vino rosso
    • salvia
    • alloro
    • sale q.b.

Presentazione Ricetta Stinco di Maiale al forno con Patate

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: 0
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Stinco di Maiale al forno con Patate?

Lo Stinco di Maiale al forno con Patate è un secondo piatto ricco e sostanzioso, molto apprezzato dagli amanti della carne. Lo stinco rappresenta un classico della cucina italiana, in particolare nel nord Italia, proposto più volte durante sagre di paese o feste popolari, ma anche nei ristoranti che prediligono la tradizione culinaria italiana. Lo stinco è quella parte di zampa del maiale che si trova tra la coscia ed il piedino e, nonostante la presenza dell'osso, contiene molta carne ricca di sapore. Per rendere ancora più gustoso questo piatto è possibile accompagnarlo con della squisita marmellata di cipolle di Tropea che si sposa divinamente con le carni di maiale. Se invece desiderate gustare la carne di maiale in una versione meno impegnativa, ma altrettanto gustosa, provate le Scaloppine di Maiale al Limone, un secondo piatto pratico e appetitoso, ma anche le Braciole di Maiale con Pecorino sono altrettanto apprezzate per il loro particolare sapore. Lo stinco di maiale è un piatto tipicamente autunnale o invernale, particolarmente cucinato durante le giornate fredde ed è abbastanza semplice cucinarlo: fondamentale cospargerlo bene con aromi e spezie e non bucarlo con la forchetta durante la cottura. E' possibile cucinare lo stinco anche in altre versioni comunque appetitose ed invitanti, vediamo insieme come: Stinco di Maiale alla Birra: Questo piatto è di successo assicurato, buono e sostanzioso con un gusto che vi lascerà piacevolmente stupiti. Adatto per un bel pranzo domenicale in famiglia o per deliziare una giornata di festa. Stinco di Maiale Arrosto: Un secondo piatto tipicamente autunnale o invernale che si accompagna piacevolmente con un contorno di verdure lesse, un importante segreto di cottura è quello di aromatizzare bene la carne. Stinco di Maiale Affumicato: E' una variante molto diffusa in Trentino Alto Adige, spesso accompagnato da un ottimo contorno di patate e crauti. E' possibile acquistarlo in macelleria già affumicato in modo da realizzarlo più facilmente e velocemente.

Come preparare Stinco di Maiale al forno con Patate

  • 1

    In un tegame con il burro e con un po' d'olio fate appassire il trito di cipolla, carota, aglio e sedano. Unite gli stinchi facendoli rosolare bene su tutti i lati. Effettuate un trito con tutte le erbe ed unitele al tegame con la carne, schiacciate anche le bacche di ginepro, sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare. Lavate e tagliate a grossi pezzi le patate senza rimuovere la buccia, aggiungetele al tegame fino a farle diventare più tenere poi mettete il coperchio e proseguite la cottura per una decina di minuti aggiustando di sale.

  • 2

    Trasferite tutto in una pirofila da forno aggiungendo anche un po' del sugo di cottura. Cuocete a 200° per 30 minuti avendo cura di bagnare la carne con un po' di brodo durante la cottura e di girarla di tanto in tanto fino a quando sarà pronta. Impiattare e servire caldo.

Ti piace Stinco di Maiale al forno con Patate?



Tag e ricette

Stinco Maiale | Patate

Ricette simili

Commenti e domande