Taralli pugliesi

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Taralli pugliesi

Per un problema di caricamento Amazon AWS3 le immagini sono momentaneamente non disponibili

Taralli pugliesi

Ingredienti

    • 500 grammi di farina;
    • 20 grammi di lievito di birra;
    • 10 cl di olio d'oliva;
    • 10 cl di vino bianco;
    • 9 cucchiai di acqua;
    • 10 grammi di sale fino;
    • semi di finocchio o anice;
    • prezzemolo, cipollina, aglio, origano e formaggio.

Presentazione Ricetta Taralli pugliesi

0 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Media
Stagione: Primavera
Costo: Basso

Vuoi sapere come preparare Taralli pugliesi?

Il tarallo è un prodotto tipico pugliese, universalmente riconosciuto ed apprezzato, tanto da meritarsi la certificazione dal Ministero delle Politiche Agricole come Prodotto agroalimentare tradizionale. Prodotti da forno, i taralli sono ottimi per uno snack di metà mattina, per rompere la fame durante il pomeriggio e per antipasto.

Tipiche della Puglia sono le caratteristiche orecchiette alle cime di rapa, primo piatto ricchissimo di gusto. Un altro ottimo antipasto, che si sposa perfettamente ai crostini e al pane abbrustolito, è il paté di tonno, saporito e leggero.

Come preparare Taralli pugliesi

  • 1

    Impastiamo tutti gli ingredienti formando una palla, quindi lasciamo riposare per circa mezz'ora. Una volta lasciato riposare l'impasto, creiamo con le dita le nostre ciambelline della dimensione desiderata.

  • 2

    Facciamo lievitare le ciambelline per 20 minuti, quindi mettiamoli in acqua bollente. Quando vengono a galla, scoliamoli e mettiamoli su una placca da forno unta d'olio.

  • 3

    Inforniamo in forno preriscaldato i nostri taralli a 180 gradi per circa 25 minuti.

Ti piace Taralli pugliesi?



Tag e ricette

Taralli pugliesi |

Ricette simili

Commenti e domande