Bollitori da cucina: Guida alla scelta e ai migliori Bollitori da Cucina

Bollitori da cucina: Guida alla scelta e ai migliori Bollitori da Cucina

A cosa servono i bollitori?

Chi passa più tempo in ufficio che a casa conosce l'utilità dei bollitori. Sono attrezzi pratici e comodi per preparare bevande calde quando a disposizione si ha solo la corrente elettrica. Ma anche chi ha tutta la cucina a disposizione può trovare nel bollitore un comodo alleato per avere subito a disposizione thè, caffè e tisane grazie alla rapidità con cui l'acqua viene riscaldata ed alla capienza della brocca.

Come si scelgono i bollitori?

La scelta dei bollitori deve essere fatta in base alle loro caratteristiche funzionali.
Ad esempio si può considerare il pulsante di accensione e spegnimento automatico, il controllo del livello dell'acqua, il volume di liquido che possono contenere e la potenza di riscaldamento. Esistono dei modelli di bollitori che hanno anche la possibilità di preimpostare la temperatura a seconda della bevanda che si vuole gustare.

Un altro paramentro da non trascurare è la robustezza del bollitore che contribuisce a determinarne la durata nel tempo ed in base alla frequenza d'uso. Inoltre, più sono elevate le prestazioni del bollitore e più è possibile risparmiare sulla bolletta elettrica, in particolare quando lo si usa spesso.

Quali sono le caratteristiche di un bollitore efficiente?

I bollitori in plastica sono più economici di quelli in vetro o acciaio tuttavia questi ultimi sono da considerarsi un investimento in termini di riduzione del consumo energetico, cosa che invece generalmente non avviene con i bollitori di scarsa qualità a prestazioni inferiori.

Alcuni modelli di bollitori sono dotati di filtro anti calcare per l'acqua in modo da mantenere i componenti sempre puliti da incrostazioni che a lungo andare corrodono l'apparecchiatura o ne diminuiscono l'efficienza. I filtri sono sostituibili al loro consumo e si trovano in commercio come accessori per il bollitore elettrico acquistato.

Lo spegnimento automatico è una caratteristica da non sottovalutare nella scelta di un bollitore. Quante volte infatti capita di dimenticarsi di aver messo sul fuoco thè o caffè? Lo spegnimento automatico è un fattore di sicurezza importante per evitare il surriscaldamento, anche se è solo un optional.

Commenti e domande

Categorie Offerte