Pappardelle ai frutti di mare

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Pappardelle ai frutti di mare

Pappardelle ai frutti di mare

Vuoi pubblicare le tue foto per questa ricetta? Inviale a info@mezzokilo.it

Ingredienti

    • 350 gr. di pappardelle all'uovo
    • 8 canocchie
    • 8 scampi
    • 500 gr. di cozze
    • 600 gr. di polpa di pomodoro
    • 2 scalogni
    • 1 foglia di alloro
    • 1 pizzico di aneto
    • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • sale rosa q.b.
    • pepe rosa q.b.

Presentazione Ricetta Pappardelle ai frutti di mare

4 porzioni
Preparazione:
Cottura:
Difficoltà: Facile
Stagione: Inverno
Costo: Medio

Vuoi sapere come preparare Pappardelle ai frutti di mare?

Primo piatto ricco di gusto e sapore e anche molto scenografico: le Pappardelle ai frutti di mare.
La ricetta è di semplice realizzazione. I crostacei si fanno cuocere in un sugo aromatizzato con scalogno, alloro ed aneto. Quasi al termine della cottura si aggiungono le cozze sgusciate. Le pappardelle vengono disposte al centro del piatto ancora bianche e non condite. Ti consiglio di utilizzare pappardelle all'uovo con la superficie ruvida: quando le amalgamerai al sugo di pesce, lo tratterranno alla perfezione rendendo la ricetta ancora più saporosa. Piatto importante ed ideale da servire durante una cena a base di pesce. Conserva i piatti al caldo prima dell'utilizzo.

Come preparare Pappardelle ai frutti di mare

  • 1

    Lava sotto acqua corrente le canocchie e gli scampi. Pulisci e lava bene le cozze. Pela e taglia a rondelle sottili gli scalogni.

  • 2

    Versa l'olio extravergine di oliva in una casseruola di terracotta ed unisci gli scalogni a rondelle. Falli appassire per qualche minuto a fiamma dolce e poi aggiungi la polpa di pomodoro. Condisci con sale e pepe rosa appena macinati ed aggiungi l'aneto e la foglia di alloro.

  • 3

    Porta a bollore la polpa di pomodoro e poi unisci le canocchie e gli scampi. Abbassa la fiamma, copri la pentola e lascia cuocere per 15 minuti mescolando ogni tanto e girando i crostacei a metà cottura.

  • 4

    Intanto metti le cozze in una padella con un filo di acqua e falle aprire a fiamma vivace. Estrai i frutti di mare dai gusci, conservandone però alcune intere per la guarnitura. Filtra il loro fondo di cottura e versane un mestolo nella casseruola di terracotta con il sugo. Unisci anche le cozze sgusciate e continua la cottura per 5 minuti.

  • 5

    Fai lessare le pappardelle al dente e scolale bene. Distribuisci in 4 piatti da portata singoli i crostacei con il loro sugo. Metti al centro le pappardelle raccolte a nido. Sopra le pappardelle disponi le cozze sgusciate insieme ad un poco di sugo e quelle intere intorno alla pasta.

  • 6

    Porta subito in tavola le Pappardelle ai frutti di mare e gustale ben calde. Buon appetito!!!!

Ti piace Pappardelle ai frutti di mare?



Tag e ricette

Pappardelle Frutti di mare | Aneto

Ricette simili

Commenti e domande