Puglia: dieci pizzerie raccomandate per palati fini.

Puglia: dieci pizzerie raccomandate per palati fini.

In Puglia è stata stilata una classifica delle dieci pizzerie raccomandate per i palati più fini. Una guida accurata vi aiuterà nel difficile compito di scegliere la pizzeria migliore e quindi di conseguenza anche il prodotto migliore.

La pizza, come ben si sa, è uno dei piatti maggiormente prodotti e consumati ma, non è detto che soddisfi sempre il nostro palato.

La pizza perfetta si ottiene grazie al giusto mix tra le materie prime utilizzate, la tecnica d'impasto e infine la cottura.

La "Guida alle Pizzerie di Puglia 2011" edita da Pizzaviaggiando, aiuterà gli amanti della pizza e della buona cucina, nella scelta della pizzeria più buona in cui poter gustare un'ottima pizza.

Le pizzerie visitate su tutto il territorio pugliese sono state 88 e sulla guida, sono presenti informazioni dettagliate sulle caratteristiche del menù, i prezzi medi ed inoltre consigli su cosa bere e numerosi simboli che identificano le particolarità del locale.

Secondo gli ispettori della guida, le pizzerie super favorite prime in classifica sono: "Bella Napoli" (Cerignola), al "Borbone" (Gioia del Colle) e alle "Vecchie Cantine" (Lama di Taranto). Seguono "All'Ombra del Castello" (Gioia del Colle), "Antica Santo Stefano" (Casamassima), "Doppio Zero" (Cisternino), "Da Donato" (Bari), "Imperiale" (Andria), "L'Orecchietta" (Candela) e "Villa Bacco" (Martina Franca).

Martedì 14 dicembre la guida sarà presentata dai suoi curatori Nicola Campanile e Luciano Lombardi, alla Feltrinelli Village di Casamassima c/o il Centro Commerciale Auchan di via Noicattaro 2, Casamassima (Ba).

Il testo si può acquistare in tutte le librerie al prezzo medio di una buona pizza e di una birra: dieci euro!

Precedente La Pasta alla Norma: tipico piatto della tradizione siciliana
Successiva