Alessandro Borghese si commuove, il dolce messaggio lascia tutti senza parole

0
336

Lo chef Alessandro Borghese, ormai molto celebre in tv, è sempre protagonista con numerosi consigli sui social: la verità

Schietto, vivace ed allegro: lo chef romano è sempre un punto di riferimento in cucina e non solo. Molto attivo sul suo profilo Instagram, è molto vicino ai suoi fan che lo seguono ormai da tanto tempo.

borghese chef consiglio

Un legame affettivo con il mondo della cucina diventando uno dei migliori in circolazione. Lo chef Alessandro Borghese è sempre un punto di riferimento con i suoi preziosi consigli ai fornelli, ma è molto apprezzato fuori per la sua simpatia e per la schiettezza. Così nei giorni scorsi ha voluto ricordare anche suo padre, l’imprenditore Luigi Borghese, che è venuto a  mancare nel 2016.

Proprio grazie a suo padre, lo chef si è avvicinato a questo mondo mettendo in circolo la sua passione facendola diventare ben presto un lavoro. Nelle ultime ore ha voluto ricordarlo pubblicando anche una sua frase che dice sempre al figlio, che ha aggiunto successivamente nel libro Cacio & Pepe: “Mio padre non ha mai smesso di ripetermi: Alessa’, divertiti in quello che fai. Perché lo farai tutti i giorni!”.

Chef Borghese, il nuovo progetto lavorativo a Venezia

borghese chef papà

Lo stesso chef romano è sempre molto attivo per il suo lavoro. Aprirà un nuovo ristorante, dopo quello di Milano, questa volta a Venezia assicurandosi gli edifici del Casinò della città lagunare, più precisamente Palazzo Ca’ Vendramin Calergi con una’area di ben 740 metri quadrati, di cui 400 interni e 340 di giardino affacciato sul Canal Grande. Lo stesso Borghese ha svelato le sue nuove creazioni in vista di questa nuova sfida lavorativa ai microfoni di Cook de “Il Corriere della Sera”: “Giocherò con i sapori come piace fare a me: cicchetti veneziani con influenze romane e partenopee”.

 

 

Dopo la pandemia per il Covid, ora il suo progetto partirà a breve come lo stesso chef romano ha rivelato: “Ci abbiamo creduto fino alla fine anche dopo il Covid. A fine aprile ci sarà l’inaugurazione con il ristorante a Venezia: questa cosa mi emoziona molto. Quella è una città speciale: scappo spesso lì con mia moglie per una fuga romantica”. Dalla tv ai progetti imprenditoriali: lo chef romano continua ad essere un punto di riferimento venendo anche spesso apprezzato per i suoi modi di fare.

borghese chef