Aria di vacanze: vuoi sapere in anticipo il menù del tuo volo? Da oggi si può

0
128

Viaggiare in aereo può essere stressante anche per il cibo. E se si potesse conoscere in anticipo il menù del proprio volo?

Chi viaggia per lavoro o per passione ed è abituato a voli molto lunghi, saprà anche che ad un certo punto sarà servito il pranzo o la cena, oppure la colazione se stiamo parlando di un volo notturno. E chi conosce questo mondo sa anche che non sempre il cibo in aereo è proprio il massimo della qualità, soprattutto se stiamo parlando di compagnie low cost e se abbiamo pagato il biglietto del volo veramente pochissimo. La qualità si alza decisamente per le compagnie intercontinentali e più costose.

Ma se siete particolarmente schizzinosi, avete problemi alimentari o semplicemente vorreste conoscere in anticipo il menù del vostro volo, ecco alcuni metodi per non avere più sorprese.

Come sapere in anticipo cosa verrà servito in aereo

Per conoscere in anticipo i menù e gli alimenti che vengono serviti dalle compagnie aeree ci sono diversi metodi e diversi siti che potete consultare prima di partire per il vostro viaggio di lavoro o di svago. Quotidiano Motori ne ha raccolti alcuni e soprattutto se viaggiate molto spesso e per tempi molto lunghi, potrebbero essere proprio quelli che fanno al caso vostro.

Innanzitutto c’è da dire che se sperate di avere informazioni utili dai siti della compagnia aerea con cui viaggerete, probabilmente rimarrete delusi. Le informazioni sono scarse e poco utili. Ecco perché possono essere interessanti alcuni siti esterni che si occupano prorpio di questo o comunque dove potete trovare informazioni molto utili al vostro caso. Un sito molto funzionale è AirlineMeals che, come dice il nome, raccoglie i pasti e i menù delle compagnie aeree, dividendo anche tra le varie classi. Vi basterà cercare la compagnia o addirittura il vostro volo, per avere un archivio molto completo ed esaustivo. Anche Inflightfeed.com conserva i pasti e i menù dei voli, correlati di fotografie molto precisa e che raccolgono informazioni da tantissimo tempo, fin dal 2001.

Se navigate con un po’ di attenzione su entrambi questi siti potreste conoscere in anticipo che cosa serve solitamente per pranzo, cena o colazione quella determinata compagnia e c’è un’alta probabilità che voi vi ritroviate le stesse cose la prossima volta che volerete con quella determinata airline. Naturalmente potrebbero cambiare menù o cibi proprio il giorno in cui volate voi, ma c’è sempre una possibilità che possiate sapere in anticipo cosa mangerete. .