Beve micidiale, fa esplodere lo stomaco a questo giovane uomo: ecco perchè

0
148

Un 43enne di Modena è finito in ospedale in gravissime condizioni per aver bevuto un litro di acqua frizzante con bicarbonato.

Quando si dice “mangiare fino a scoppiare”, si fa riferimento ad un semplice modo di dire, senza riflettere sul fatto che, effettivamente, è possibile! E’ stato possibile per un 43enne di Modena, che è finito in ospedale dopo aver bevuto circa un litro di acqua frizzante con bicarbonato per digerire una giornata di stravizi.

Si è salvato per miracolo, l’uomo, operato d’urgenza e al momento ancora in ospedale dopo aver ingurgitato una grandissima quantità di cibo per tutto il giorno, cercando di mandarla giù con una bottiglia d’acqua e bicarbonato, credendo di digerire. Tutto quello che ha fatto, però, è creare un mix letale che avrebbe potuto seriamente ucciderlo. Scopriamo i dettagli della storia.

Gli scoppia lo stomaco per il bicarbonato

L’uomo è finito in ospedale in gravissime condizioni per una perforazione dello stomaco che lo tiene a letto tuttoggi. Il 118 è stato chiamato da sua moglie dopo che il 43enne modenese aveva accusato dolori addominali e difficoltà ad articolare parole e frasi. Ma la colpa è stata proprio del bicarbonato?

La giornata, per l’uomo, era iniziata con una grande grigliata con i suoi amici. Le classiche grigliate con birra, tantissima carne a volontà e relax con gli amici per pranzi che durano tanto, anche fino al pomeriggio. L’uomo, dunque, dopo quel pranzo così lungo era già sazio e pieno, ma a cena con la sua famiglia ha deciso di mangiare una pizza, anche se con fatica perché già satollo. Questo è stato il colpo di grazia, per l’uomo.

Sentendosi, infatti, eccessivamente pieno aveva deciso di bere un litro di acqua frizzante con bicarbonato. Scelta azzardata, che infatti, gli ha provocato una perforazione dello stomaco molto pericolosa, che avrebbe potuto ucciderlo. I medici lo hanno salvato scegliendo la giusta diagnosi senza perdere troppo tempo. Una diagnosi troppo tarda avrebbe significato la morte di quest’uomo, che sta bene, anche se ancora deve riprendersi dall’operazione che ha subito. Di certo, quando si fanno grandi pranzi e cene, bisogna stare attenti a non esagerare con il bicarbonato, che potrebbe essere pericoloso. Un bicchiere per digerire può aiutare, di certo non un litro e non abbinato ad acqua frizzante. Il rilascio rapido di particelle di gas in pochi secondi, infatti, è stata la causa della perforazione subita dall’uomo, che non vorrà sentir parlare di grigliate per un po’.