Spesa, come organizzarla prima della partenza per le vacanze? Non rischiare di buttare via tutto

Tutti i consigli utili prima di partire per le vacanze estive: come fare la spesa prima della partenza, ecco i segreti importanti

Pochi giorni e già milioni di italiani inizieranno le loro vacanze estive con l’entrata di luglio: in tanti si sono già attivati per organizzare cosa comprare a poche ore dalla partenza.

frigorifero cibo

Prima di un viaggio è opportuno svolgere diverse mansioni senza incorrere a problemi una volta rientrati a casa. Così, in primis, è necessario consumare le varie scorte nei mobili e in frigorifero senza così pensare alla spesa. Qualche ora prima della partenza è necessario mangiare i vari cibi in scatola con un pacco di pasta: la spesa non va effettuata perché si rischia di gettare via gli alimenti in vista del viaggio che dovremo affrontare.

Prima di andare via da casa, è opportuno lavare tutta la casa mettendola in ordine: una vera e propria pulizia generale lavando anche il bagno e le varie stoviglie. Inoltre, vanno chiusi anche gli scarichi dei bagni e va gettata subito tutta la spazzatura: anche vetro e plastica. Anche i bidoni dell’immondizia vanno sistemati e profumati per evitare così l’invasione delle formiche.

Spesa, tutti i consigli da fare prima della partenza

frigorifero cibo

Così va fatto un calcolo per quanto riguarda le scorte che troviamo nel frigorifero per consumarle il prima possibile. Anche il freezer va pulito completamente: la dinamica della partenza è un fattore importante per pensare a questo. Inoltre, vanno controllati anche i prodotti in scadenza gettandoli via in caso di cibi avariati. Anche il frigorifero va svuotato del tutto scollegando anche la spina e lasciando la porta aperta per evitare i cattivi odori. Un consiglio utile per avere anche risparmi per quanto riguarda la bolletta della luce.

Successivamente vanno chiuse le porte e le finestre facendo passare soltanto un po’ di luce per le piante: non dimenticate di inserire anche l’allarme. In aggiunta, è possibile anche pensare a qualche piccola scorta che potrebbe tornare utile una volta rientrati dalle vacanze, come acciughe sott’olio o sotto sale, olive, pomodorini secchi, capperi, frutta secca a piacere, spezie profumate e pasta o riso.

Tutti consigli utili per trovarsi sempre in regola senza fare i salti mortali: dinamiche interessanti da mettere in pratica a pochi giorni dalla partenza. Idee suggestive per provare ad organizzare la spesa e le varie scorte nelle dispense per trovare qualcosa da cucinare velocemente una volta tornati a casa dopo le vacanze.

frigorifero cibo

Impostazioni privacy