Vuoi avere la tintarella perfetta e duratura : ecco cosa devi mangiare

0
163

L’estate è sempre più vicina: per acquistare un’abbronzatura da urlo è importante anche scegliere cosa mangiare, ecco i segreti 

Esistono dei cibi che contribuiscono anche ad avere un’abbronzatura da urlo: bisogna conoscere le proprietà nutrienti per scegliere quelli migliori. Alimenti fondamentali che contribuiscono ad avere una pelle sempre più tonica.

abbronzatura

Con l’arrivo dell’estate iniziano le prime gite al mare insieme a famiglia ed amici. L’obiettivo resta quello di acquisire un’abbronzatura perfetta, ma tutto ciò non dipende soltanto dal sole. Anche l’alimentazione può dare il suo enorme contributo visto che esistono dei cibi importanti che aiutare a curare il colorito della pelle.

Quello più famoso si chiama betacarotene, precursore della vitamina A che stimola la produzione di melanina e riduce al minimo l’azione negativa dei raggi solari sulla pelle.

L’altro ingrediente importante è il licopene, antiossidante che aiuta soprattutto sulla salute dalla pelle combattendo l’invecchiamento della pelle per proteggerla dall’azione negativa dei raggi solari. La qualità e l’elasticità della pelle è fondamentale così come le proprietà Omega 3 e 6 e la vitamina E. Importante è anche bere tanta acqua, oltre a quella che è contenuta negli alimenti come frutta e verdura: aiutano così ad idratare la pelle per compensare la perdita dei liquidi.

Per avere un’abbronzatura al top è importante anche usare una crema solare, che risce a proteggere l’epidermide dai raggi UVB.

Abbronzatura perfetta, la lista dei cibi da mangiare

abbronzatura cibo

Per aiutare così l’abbronzatura è fondamentale anche mangiare le carote, che contengono al loro interno il betacarotene. Questo tipo di verdura è fondamentale per abbronzarci, inoltre ad indicare quantità di acqua e sali minerali. Vanno consumate soprattutto in questo periodo a cavallo tra primavera ed estate per farsi trovare pronti per i raggi solari.

Come alimenti fondamentali per la nostra alimentazione ci sono spinaci e il radicchio, che hanno al loro interno circa 600 microgrammi di vitamina A. Anche se non sono praticamente estive, possono essere acquistati facilmente sul mercato. Bisogna iniziare questa alimentazione un po’ in anticipo per fare in modo tale da avere a disposizione il betacarotene all’interno del proprio organismo.

Fondamentale anche l’apporto che danno i pomodori con all’interno la quantità di vitamina A come quella dei peperoni: inoltre, sono ricchi di licopene. Infine, sono importanti anche i frutti rossi, come anguria e ciliegie: con quest’ultime ci sono anche carotenoidi e sali minerali che sono importanti per proteggersi dalle scottature. L’anguria, invece, è ricca di acqua favorendo l’idratazione per avere sempre di più una pelle tonica.

abbronzatura sole