Crema Pasticcera classica

0
57
ricetta crema pasticciera
(Canva photo)

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Crema Pasticcera Classica

Ingredienti: Crema Pasticcera Classica

    • 6 tuorli

 

    • 150 gr zucchero

 

    • 50 gr farina o maizena

 

    • 500 ml latte freddo

 

    • 1 bustina di vanillina

 

    • scorza di limone

 

 

Presentazione Ricetta Crema Pasticcera Classica

  • 6 PORZIONI
  • PREPARAZIONE: 20:00
  • COTTURA: 15:00 MINUTI
  • DIFFICOLTA’: Facile
  • STAGIONE: Inverno
  • COSTO: Basso

Vuoi sapere come preparare Crema Pasticcera Classica?

La crema pasticcera è probabilmente la crema più utilizzata in pasticceria, nonchè un ingrediente indispensabile per la preparazione di molti prodotti dolciari.

Si può gustare sia da sola, ma anche come accompagnamento di biscotti, oppure per farcire dolci e torte.

Questa crema ha un gusto delicato, ma dal sapore deciso, ed è in grado di dare una vivacità piacevole a molti dolci, che senza di essa risulterebbero secchi. La sua preparazione è fondamentale per ottenere un ottimo risultato finale, ma è necessario prestare molta attenzione durante l’unione degli ingredienti.

 

Gli ingredienti principali della ricetta della crema pasticcera sono latte, uova, zucchero e farina, ma sono il limone e la vaniglia che rendono unico il suo sapore rinomato in tutto il mondo e che donano quel gusto particolare, una vellutata di leggerezza.

La crema pasticcera è un’idea pratica e veloce per chi ha poco tempo e degli amici che aspettano, da gustare con dei biscotti secchi durante il tè delle 5, ma anche in bicchierini monoporzione spolverizzata con cannella o cacao amaro a seconda dei gusti.

Oltre a gustare la crema pasticcera come semplice dolce al cucchiaio, si può utilizzare per farcire cannoncini alla crema, bignè e la tradizionale torta della nonna, ma anche diverse preparazioni con la pasta frolla oppure una classica torta paradiso.

 

Altre varianti possono essere:

 

Crema Pasticcera al Cioccolato

 

Questa variante è fantastica se volete stupire amici, parenti e sopratutto i bambini che adorano tutto ciò che è fatto con il cioccolato. La crema pasticcera al cioccolato è ottima per farcire piccoli dolci, oppure semplicemente presentata in una piccola coppetta accompagnata da biscottini e panna montata.

 

Crema Pasticcera al Limone

La variante della crema pasticcera al limone è una bontà squisita, utilizzata soprattutto per farcire dolci di pasta frolla o per accompagnare piccole lingue di gatto. Molte torte possono essere farcite con questa crema dal sapore particolare, ma anche gustata da sola è ottima da assaporare al cucchiaio.

Crema Pasticcera senza uova

Nella versione senza uova, la crema pasticcera è più una besciamella dolce, adatta per chi è intollerante alle uova o semplicemente se desidera la versione più leggera rispetto a quella classica. Gli ingredienti da utilizzare sono il latte, la maizena, zucchero e vanillina.

Come preparare Crema Pasticcera Classica

In una terrina unite lo zucchero e i tuorli fino a che non si forma un composto omogeneo, setacciate la farina e aggiungetela poco alla volta continuando a mescolare, in modo da non far formare grumi.
Trasferite il composto in un pentolino e, a fuoco basso, portate ad ebollizione continuando a mescolare.
Quando il composto inizia a bollire, abbassate ulteriormente la fiamma e lasciate cuocere la crema per al massimo 5 minuti. Durante la cottura potete decidere la sua cremosità e cuocerla anche solo per 2 minuti, a seconda dei gusti.
Quando il composto è fluido e senza grumi, aggiungete lentamente il latte e mescolate delicatamente. Unite la scorza di limone e la vanillina continuando a mescolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here