Dieta Paleolitica, in cosa consiste e quali sono i benefici per il corpo umano

0
229

Le curiosità sulla dieta Paleolitica con tutti gli alimenti da consumare: quali sono i vantaggi? Ecco tutte le curiosità

Un nuovo modo di agire per perdere peso: ecco tutti i dettagli per quanto riguarda la dieta Paleolitica con i vantaggi del caso.

dieta

La Dieta Paleolitica riprende così tutti quegli alimenti che l’uomo riusciva a procurarsi prima dell’inizio dell’agricoltura. Soltanto con poco, l’essere umano è stato sempre bravo a procurarsi selvaggina di ogni tipo: troviamo anche midollo, cervella, frattaglie e sangue sono considerati alimenti basilari. All’interno di questa dieta è possibile anche trovare pesce, crostacei, vermi, rettili, insetti, uccelli, uova ma anche bacche, radici, semi, noci.

Lo studioso americano, Loren Cordian, è davvero a favore di questo regime alimentare, visto che ha scritto diversi libri che hanno fatto il giro del mondo. Così ha svelato come alcuni cibi siano la causa della demineralizzazione delle ossa nel nostro corpo. Inoltre, è anche  nutrizionista ed insegna presso il dipartimento di “Health and Exercise Science” (salute e scienze motorie) presso l’università del Colorado, negli USA.

Dieta Paleolitica, le critiche per l’alimentazione

dieta

La dieta Paleolitica è importante per quanto riguarda proteine della carne e del pesce ed esclude categoricamente cereali, legumi e latticini. Inoltre, va assunta una grande quantità di frutta e verdura. Sembra, inoltre, che sia povera di calcio, ma è davvero l’opposto come svelato da Cordian: non è assolutamente dannoso per le ossa e per il sistema scheletrico dell’essere umano.

Ma ovviamente ci sono anche diversi detrattori che sono contrari a questo regime alimentare. I vegetariani affermano come questa dieta sia legata ad un’alimentazione iperproteica con un abuso di proteine di origine animale come la carne, che va consumata con moderazione. Non è propriamente carne che i nostri antenati trovavano nelle foreste, ma è sicuramente di allevamento. Una dieta che non può essere rispettata proprio come ai tempi del Paleolitico.

Un altro effetto negativo di questa dieta è quello che si riproduce con l’effetto yo-yo, ossia che si recupera in poco tempo il peso perso dopo questo regime alimentare. Infine, anche i nutrizionisti pensano che sia una dieta iperproteica che possa essere rischiosa per la salute, soprattutto per periodi molto lunghi. Differenti visioni inerenti a questa tipologia di dieta in vista del proprio regime alimentare.

dieta