Dove mangiare la migliore burrata pugliese, i principali luoghi

0
177

Andare in Puglia è sempre una suggestione anche a tavola con la specialità della burrata: ecco dove assaggiarla

Burrata pugliese

Un’esperienza da vivere a tutti i costi. Andare in Puglia è sempre un mix di emozioni tra le bellezze della regione italiana. Negli ultimi tempi è stata rivalutata con migliaia di turisti che pensano alle vacanze proprio sulle spiaggie di Lecce e dintorni. E così è possibile provare le prelibatezze pugliesi, in particolar modo la burrata, che è molto usata in cucina o per preparare anche il gelato. La vera burrata nasce nella zona di Andria,  nella nuova provincia Barletta-Andria-Trani.

Il tutto risale all’inizio del Novecento grazie a Lorenzo Bianchino che, utilizzò nuovamente gli avanzi della pasta filata con la panna che proveniva dal latte, inserendoli una sfoglia di mozzarella. E così nacque un formaggio fresco lavorando la cagliata con acqua bollente.

Leggi anche –> Dove trovare il miglior limoncello della Costiera amalfitana

In aggiunta, è doveroso fare una differenza tra quella Igp che è prodotta in Puglia seguendo delle regole ben precise, a partire dalle materie prime alle tipologie di confezionamento. Gli ingredienti principali sono il latte vaccino, la panna, sale e caglio.Per quanto riguarda l’Igp la provenienza del latte non è importante, ma può arrivare dall’Italia o da altri Paesi Ue.

La migliore burrata pugliese, dove trovarla

Così il “Gambero Rosso” ha messo al primo posto la burrata IGP (Indicazione Geografica Protetta) quella del caseificio “Fratelli Nuzzi” di Andria, mentre in seconda posizione troviamo la burrata IGP. del Caseificio Olanda Riccardo, seguita dai Caseifici “Fratelli Simone” e infine da “Montrone”. Da ricordare anche quella dei F.lli “Sanguedolce”. Un riconoscimento importante per il caseificio dei “Fratelli Nuzzi”, che hanno così riscosso successo, per i prodotti selezionati di alta qualità che vengono lavorati in maniera squisita.

Leggi anche –> Il miglior torrone di Cremona: dove assaggiarlo e dove comprarlo

Infine, secondo quanto riportato da Assolatte, la vendita è cresciuta notevolmente nei supermercati. Così si può trovarla anche nelle buotique di New York, Tokyo e Parigi, molto fresca e col marchio IGP. Un successo notevole con la voglia di una delle migliori burrate pugliesi.

burrata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here