Fettuccine alla Papalina, la ricetta con i piselli

0
460
  • Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Fettuccine alla Papalina

Ingredienti: Fettuccine alla Papalina

  • 90 gr di burro
  • 1/2 cipolla
  • 220 ml di panna da cucina
  • 80 gr di parmigiano grattugiato
  • 270 gr di fettuccine
  • 120 gr di prosciutto crudo
  • 3 uova
  • pepe macinato fresco q.b.
  • 100 g piselli

Presentazione Ricetta Fettuccine alla Papalina

  • 4 PORZIONI
  • PREPARAZIONE: 00:20
  • COTTURA: 00:10 MINUTI
  • DIFFICOLTA’: Facile
  • STAGIONE: 0
  • COSTO: Basso

Vuoi sapere come preparare Fettuccine alla Papalina?

Le Fettuccine alla Papalina sono un primo piatto molto sostanzioso e dal sapore particolare e delicato, che venne inventato per volere di Papa Pio XII.

Poiché desiderava che fosse preparata una pietanza in onore della tradizione culinaria romana. Il cuoco della cucina vaticana, elaborò questa ricetta ispirandosi ai famosi spaghetti alla carbonara, ma cercò di utilizzare sapori più delicati rispetto a quello del guanciale e preferì perciò il prosciutto crudo e, invece del pecorino salato, favorì il parmigiano grattugiato. Altri piatti tipici della cucina romana sono apprezzati da tutta l’Italia, come per esempio la Trippa alla Romana, le penne all’Arrabbiata e i famosi gnocchi alla romana. Coloro che possono avere la fortuna di godersi un piacevole soggiorno romano, devono assolutamente assaggiare queste speciali fettuccine presso un ristorante tipico del luogo. Per chi non lo sapesse, il ristorante che negli anni ’30 realizzò per la prima volta la ricetta in onore del Papa, si trova nella zona di Trastevere e il suo nome è La Cisterna. In altre zone italiane, invece, le fettuccine vengono cucinate in varianti altrettanto buone, vediamone alcune:

Fettuccine alla Boscaiola:

Si tratta di un piatto tipico del periodo autunnale perchè è condito con dei saporiti funghi porcini. Questa portata è molto diffusa in Toscana, Emilia Romagna e Piemonte, regioni nelle quali esiste un’ampia raccolta di funghi.

Fettuccine alla Bolognese:

Questo è un primo piatto apprezzato in tutta Italia, realizzato con il famoso Ragù alla Bolognese, a base di carne trita di bovino e di suino. Come dice il nome, questa specialità è tipica dell’ Emilia Romagna, ma è conosciuta ed apprezzata anche nel resto del mondo.

Fettuccine alla Romana:

Le fettuccine alla Romana sono una portata tipica della cucina laziale, quindi una cucina povera creata con ingredienti semplici ed economici, ma al tempo stesso saporiti e gustosi. L’ingrediente principale sono i funghi porcini ed è un piatto da assaggiare nelle tipiche trattorie romane.

Come preparare Fettuccine alla Papalina

Lessate le fettuccine in acqua salata bollente, scolatele e unitele al tegame con burro e prosciutto crudo facendole saltare per qualche istante. Spegnete quindi il fuoco ed effettuate una mantecatura con il composto di uova panna e parmigiano precedentemente preparato. Al momento di servire spolverate con pepe macinato fresco.
Fate un trito di cipolla e lasciatela appassire in un tegame con il burro poi unite il prosciutto crudo tagliato a striscioline e soffriggete. In una terrina a parte, sbattete le uova con la panna da cucina e aggiungete il parmigiano grattugiato e il sale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here