Firenze, finisce male la festa: barbecue provoca un incendio, i danni sono incredibili

0
81

I festeggiamenti per il Primo maggio si sono trasformati in un vero e proprio incendio: l’episodio è avvenuto vicino Firenze, cos’è successo?

Una giornata speciale da trascorrere in completa tranquillità dopo due anni di pandemia per Coronavirus, ma un semplice barbecue ha provocato un vero e proprio incendio.

barbecue

Il Primo maggio è il giorno giusto per trascorrerlo in compagnia come la tradizione vuole. Dopo due anni di rigidi restrizioni a causa del Coronavirus, le persone hanno cercato così di riunirsi per stare qualche ora in completa armonia. Un semplice barbecue si è rivelato davvero dannoso causando un incendio immenso di 4mila metri quadrati.

Una giornata da trascorrere in allegri si è rivelata paurosa e ricca di ansia a causa di un incendio di bosco che ha interessato anche una oliveta del comune di Capraia e Limite, vicino Firenze, arrivando a coprire una superficie grande di quattromila metri quadrati.

Firenze, i danni del barbecue: denuncia più multa da pagare

barbecue

Subito sono arrivati sul posto i Carabinieri forestali dopo qualche avviso dei cittadini: hanno cercato di intervenire in maniera tempestiva individuando rapidamente dove aveva avuto origine. Subito hanno notato come il braciere, caldo e ancora molto attivo, si trovava insieme a resti vegetali che erano stati usato per accedenre il fuoco. Così sono iniziate le indagini per capire cos’era successo arrivando a parlare con il proprietario dell’oliveta: alla fine si è accertato come l’incendio fosse divampato a causa del figlio.

I Carabinieri forestali hanno scoperto come il figlio del proprietario avesse, nei giorni precedenti, utilizzato la potatura dell’oliveta, per poi servirsi dei rami tagliati per alimentare il fuoco del barbecue. Ora per il ragazzo è emersa anche una denuncia per incendio boschivo colposo più una multa amministrativa di 240 euro.

Un pranzo in compagnia che si è trasformato in un dramma, ma tutto si è risolto alla grande grazie all’intervento delle forze dell’ordine che hanno subito cercando di stanare le fiamme. Solitamente il barbecue è la tradizione proprio del Primo maggio visto che è sempre entusiasmante cuocere la carne in compagnia. Una giornata speciale che si è rivelata alquanto spaventosa a causa di un incendio che ha interessato più zone nei comuni vicino Firenze. Nei prossimi giorni si conosceranno anche novità importanti per quanto riguarda il ragazzo, figlio del proprietario, che ha una denuncia per incendio boschivo colposo.

incendio barbacue