Gelato, cono o vaschetta? Gli italiani preferiscono una cosa in particolare

0
830

L’estate si avvicina sempre di più e così il gelato diventa sempre più centrale per gli italiani: ecco cosa preferiscono in modo particolare

Un momento di relax in estate è sempre accompagnato da un buon gelato: gli italiani ne vanno matti preferendolo principalmente in una maniera particolare.

gelato cono

L’estate è sempre più vicina, ma già a partire dagli ultimi giorni di maggio il caldo sta avendo la meglio in Italia. E così un momento di relax è quello proprio gustandosi un buon gelato insieme a famiglia e amici.

Secondo alcuni dati gli italiani, ben il 94%, lo mangia costantamente senza rinunciarvi mai: in maniera particolare lo preferiscono quello con il cono con il 53%, mentre il 37% per le vaschette, il 36% per lo stecco e il 33% per il biscotto. Un momento di totale relax per gustare un ottimo gelato liberandosi dal calore delle giornate estive. Tanti gusti anche alternativi, ma in molti non possono rinunciare alle tradizioni di sempre: con l’arrivo del caldo è sempre

Gelato, le preferenze nel dettaglio degli italiani

cono gelat

La ricerca è stata messa a punto da Doxa insieme a Froneri Italia ponendo così il questionario ad un campione di età compresa tra i 18 e i 74 anni. Inoltre, attraverso questa ricerca è emerso che gli italiani lo amano sia nei mesi più caldo, ma anche in inverno con il 31% delle persone che hanno risposto in maniera positiva. La stessa percentuale è uscita a galla tra chi preferisce il gusto tradizionale, mentre chi è sempre pronto per gustare nuove idee suggestive (circa il 36%).

Infine, un italiano su due ha svelato di scegliere il gelato confezionato come merenda per il pomeriggio.  Uno su tre, invece, preferisce mangiarlo a fine cena, mentre il 18% lo mangia al posto di un pasto completo. Risultati importanti anche per quanto riguarda come si preferisce mangiarlo: il 43% ama gustarlo insieme alla propria famiglia, mentre uno su cinque preferisce ordinarlo in completa solitudine.

Infine, ha rilasciato dichiarazioni importanti anche Luca Regano, amministratore delegato di Froneri Italia: “Attualmente è aumentato il momento del gelato visto come una coccola personale. Un momento di solitudine per gustarlo, per esempio, guardando la televisione. Successivamente ha rivelato: “Proprio questo dato mi ha sorpreso, ossia la percentuale di persone che lo amano mangiarlo per conto proprio visto che è superiore a quello in cui viene condiviso con il partner”. Il gelato è diventato così un momento più intimo rispetto al passato quando lo si condivideva con famiglia e amici per trascorrere ore combattendo con il caldo dell’estate.

cono gelato vaschetta