Guerra in Ucraina: in Russia ritirate le stelle Michelin. Grave perdita per i ristoranti

0
468

In Russia le attività e i ristoranti sono aperti nonostante quello che sta succedendo. Nel mirino delle sanzioni anche gli chef: ritirate le stelle Michelin.

L’invasione russa in Ucraina prosegue da più di dieci giorni e le conseguenze di questa guerra cominciano a farsi sentire al di fuori del territorio assediato. Le sanzioni che il resto del mondo ha deciso di imporre all’invasore russo danno i primi frutti e qualcuno storce il naso.

Russia

Non è chiaro se il popolo russo sia a conoscenza di cosa stia accadendo al di fuori dei loro confini e qualora lo fosse in che misura sia realmente informato sulle dimensioni che questa guerra sta prendendo. Le sanzioni imposte alla Russia dall’Europa e dagli Stati Uniti indubbiamente avranno delle ripercussioni pesanti in Russia e sui russi.

Russia, stelle Michelin ritirate

In Russia alcune sanzioni starebbero colpendo direttamente i cittadini e i lavoratori. Lo chef del White Rabbit di Mosca, Valdimir Muhuin avrebbe raccontato all’Ansa che la stella Michelin assegnata al ristorante sarebbe stata ritirata. Questa è solo una delle prime ripercussioni delle “punizioni” che colpiranno il territorio sotto il controllo di Putin.
Le stelle Michelin sono dei traguardi molto ambiti e dei riconoscimenti internazionali che non è semplice acquisire, alcuni chef impiegano anni e carriere intere prima riuscire a raggiungere il prestigioso riconoscimento.
Il White Rabbit non è l’unico ristorante privato di tale prestigio, stessa sorte sarebbe toccata ad altri locali di alto livello.

Al momento questa notizia non è stata confermata dalla Guida Michelin e sul sito ufficiale non compare alcun comunicato ufficiale circa questa novità. Non stupirebbe se anche il mondo dell’alta ristorazione prenderebbe posizioni così nette.
Una decisione analoga sarebbe stata assunta da una delle competizioni più importanti al mondo: The world’s 50 best restaurant. Inoltre, la cerimonia sarebbe stata spostata e la sarebbe stata trasferita da Mosca a Londra e così tutti gli eventi e i forum collegati. Una perdita importante sia in termini economici che di prestigio.

Le stelle Michelin sono un importante riconoscimento che premiano il ristorante, la cucina, il locale e tutta una serie di dettagli collegati al servizio e all’esperienza offerta. La prima stella indica una cucina buona e un’ottima proposta; due stelle sono sinonimo di una cucina eccellente. Le tre stelle della guida vengono assegnate solo se la proposta è veramente unica.
Al contrario di quanto si possa pensare le stelle non sono perenni, una volta conquistate gli standard che hanno permesso di raggiungerle devono essere mantenuti.