Isola dei famosi, cosa mangiano davvero i naufraghi? La verità

0
396

I naufraghi dell’Isola dei Famosi devono sopravvivere per settimane senza comfort, ma cosa mangiano davvero?

I fan del reality show più amato della televisione sapranno bene quanto i naufraghi sull’Isola possano perdere anche decine di chili durante il loro periodo di permanenza. L’Isola dei Famosi, infatti, mette i vipponi in condizione di sopravvivere con un sostentamento calorico minimo per affrontare le prove fisiche a cui sono sottoposti per poter proseguire il percorso all’interno del programma.

Naturalmente un regime alimentare estremamente ipocalorico e non sufficiente per una corretta alimentazione completa. Ma lo spirito dello show è proprio queso: mettere i concorrenti in una situazione di estremo stress fisico ed emotivo, mentre cacciano e pescano, litigano, piangono, superano prove fino alla loro eliminazione o vittoria. Ma cosa mangiano veramente i concorrenti?

Isola dei Famosi: i vip mangiano davvero così poco?

I telespettatori lo hanno visto con i loro occhi: i concorrenti dell’Isola dei famosi dimagriscono anche tantissimi chili durante la loro permanenza nel programma e questo è dovuto alla scarsità del cibo che consumano e l’elevato stress fisico per superare le prove, cacciare, costruire capanne, insomma sopravvivere sull’isola. Personaggi come Awed, il vincitore dell’edizione 2021 del programma hanno spaventato il pubblico e fatto preoccupare tutti data la quantità di chili persi. Alla sua vittoria, Awed appariva scheletrico e non proprio al top delle sue energie.

Ai vipponi, infatti, viene consegnata una razione di riso bianco ogni giorno, il minimo per avere un sostentamento energetico e poter superare le prove. Oltre a questo, sta ai concorrenti poi cacciare, pescare o procurarsi il cibo in altro modo tramite frutti e piante offerti dall’Isola. Nonostante gli sforzi è difficile che si riesca in ogni caso ad avere una dieta completa, quasi sempre ci si deve accontentare di molto poco. Questo rende tutti molto nervosi, emotivamente instabili e inclini a litigare e tirarsi i capelli, creando quel drama che i telespettatori aspettano con ansia di vedere sul piccolo schermo.

Naturalmente i naufraghi sono monitorati ogni giorno da un’equipe medica e prima di partire per l’isola devonon sottoporsi a diversi esami e test per verificare che siano in buona salute e possano sopportare la fame e lo stress. Appena la produzione verifica che qualcuno dei concorrenti potrebbe trovarsi in pericolo, quest’ultimo viene immediatamente soccorso e, se necessario, fatto tornare a casa per non metterlo in ulteriore pericolo per la salute e per la sua incolumità fisica e mentale.

alvin isola dei famosi