La super dieta detox pre-pasquale: la migliore da effettuare in poco tempo

0
347

Una dieta detox prima di Pasqua è stra-consigliata dagli esperti. Vediamo qual’è la migliore da poter utilizzare.

Le vacanze di Pasqua si stanno avvicinando e alcune persone si preoccupano per la loro linea. In effetti, in molti si aspettano dei pranzi pieni di tutto e di più, partendo dagli antipasti, fino ad arrivare al dolce. Gli esperti nutrizionisti, però, consigliano di effettuare una dieta detox nei giorni precedenti alla Resurrezione di Cristo, per poter arrivare ben preparati quando si poggeranno i gomiti sul tavolo durante quel giorno.

Dieta detox con macedonia
Alcuni bicchieri di plastica ripieni di macedonia alla frutta, ottima per la dieta detox (AdobeStock)

Questo tipo di preparazione deriva da un regime alimentare intento a depurare l’organismo nel migliore dei modi. Infatti, chi la effettua cerca di eliminare le tossine esogene dall’organismo. Queste ultime derivano da un’alimentazione sbagliata, derivante dal tram tram quotidiano che porta le persone a mangiare tanto cibo spazzatura. Non solo, anche le bevande nervine, lo stress e i farmaci fanno il loro cattivo gioco nell’apparato digerente.

Certo che la dieta con la Pasqua sono due parole agli antipodi. Ma se vi fate furbi, si può prevenire molto il gonfiore addominale e la futura pancetta che ne deriva. Le festività, specie prima dell’estate, non aiutano molto a chi vuole fare i conti con la prova costume. Meglio quindi provare a riattivare il metabolismo prima di mettersi a tavola durante quel giorno. Comunque, questo regime alimentare può essere eseguito anche in soli tre giorni.

La dieta detox pre-pasquale da effettuare in poco tempo

Si parte con il primo giorno della settimana antecedente alla Resurrezione di Cristo. Il lunedì si va dalla colazione, che deve essere effettuata con della macedonia di frutta, uno yogurt magro con sopra fiocchi d’avena integrali. Durante il pranzo si consiglia un’insalata di verdure crude, seguita da del tonno, ma scolato, e delle patate, il tutto con poco olio. Per la cena meglio affidarsi a del riso integrale, insieme a delle verdure cotte o stufate.

Yogurt magro in vasetto
Yogurt magro dentro due vasetti, ottimo per la dieta detox (AdobeStock)

Per il martedì, si passa alle mandorle o della frutta, contornati da yogurt magro. Per pranzo o cena variare con pesce alla griglia o lessato, condito con succo di limone o aromi. Il tutto va integrato a tanta acqua, meglio se liscia, e a dell’attività fisica, anche se leggera. Questo regime alimentare si può effettuare per tre giorni a settimana, anche se è sempre meglio farsi seguire da un esperto nutrizionista per ogni approfondimento.

 

Insalata detox
Un po’ di insalata di verdure crude posta dentro un piatto di coccio verde. Perfetta per la dieta detox (AdobeStock)