Basta mozzarella: arriva la melanzana in carrozza, una ricetta così non l’avete mai trovata

0
1336

Abbiamo trasformato le melanzane nelle protagoniste di una ricetta golosa e saporita. Un piatto da proporre per un aperitivo con gli amici.

Le melanzane sono delle verdure molto nutrienti, ricche di vitamine. Spesso vengono utilizzate per realizzare dei contorni alcuni leggerei come le melanzane arrostite, altri un po’ meno come quando vengono inserite all’interno della caponata o sopra la pasta alla norma.

melanzane

Ci sono molti modi di cucinarle e in alcune regioni di Italia rappresentano una vera e propria istituzione della tradizione culinaria. Noi abbiamo pensato a una ricetta che le rende protagoniste del piatto. Un’ottima idea per un aperitivo molto saporito.

Melanzane in carrozza

Melanzane in carrozza, è questa l’idea che abbiamo pensato di proporvi oggi in vista del weekend. Questa ricetta ha l’obiettivo di stravolgere le tradizionali e sempre buone mozzarelle in carrozze rendendo le melanzane le protagoniste del piatto. Ecco come abbiamo fatto:

  • 3 melanzane viola
  • 1 panetto di mozzarella
  • 2 uova
  • formaggio grattugiato
  • sale q.b.
  • pangrattato
  • farina 00

Per prima cosa abbiamo lavato i vegetali e li abbiamo tagliati a fette abbastanza sottili. Abbiamo riposto le fette sopra una teglia con della carta forno e le abbiamo infornate per qualche minuto, circa 10. Durante questo procedimento il forno non deve diventare troppo caldo e le melanzane non devono cuocere. Questo passaggio serve a rendere la melanzana più malleabile.

Una volta sfornate lasciatele raffreddare e dedicatevi agli altri passaggi: sbattete le uova in una terrina e aggiungete un pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a fette e preparate la linea per il resto della linea per la panatura mettendo in un piatto la farina e in un secondo recipiente il pangrattato.

Quando le melanzane si saranno raffreddate utilizzate le fette tonde come se fossero le parti di un panino. Farcite con la mozzarella e passatele nell’uovo, nella farina 00 ancora nell’uovo e poi nel pan grattato. Se i vostri ‘panini’ di melanzane risulteranno troppo grandi potrete tagliate le dette tonde a metà e procedere sempre allo stesso modo.

In un pentolino lasciate riscaldare l’olio di semi e quando avrà raggiunto la temperatura adatta potete passare alla frittura, meglio se a immersione. Per capire se l’olio è pronto potete fare la prova con uno stuzzicadenti sporco di pangrattato, inseritelo nell’olio, se vengono su delle bollicine di aria allora è arrivato il momento di immergere le vostre melanzane in carrozza. Quando saranno ben dorate e croccanti riponetele su un foglio di carta assorbente, salate leggermente e servite.

melanzane