Il segreto per un’abbronzatura perfetta? Non rinunciare mai a questi alimenti

0
115

L’estate è alle porte con il caldo asfissiante che ha già invaso l’Italia: l’abbronzatura può essere ottimale anche grazie al cibo che mangiamo, ecco come

L’abbronzatura da urlo per un’estate da protagonisti: in base agli alimenti che mangiamo, possiamo anche pensare ad una pelle dorata e sempre più appariscente. Consigli utili per i cibi che dobbiamo mangiare anche in vista dei mesi estivi.

abbronzatura

Alimenti importanti che danno una marcia in più per quanto riguarda l’abbronzatura. Cibi che fanno abbronzare in maniera completa patendo dalle carote per poi finire a meloni, peperoni, pomodori, albicocche, fragole e ciliegie. Questi alimenti, in maniera particolare, stimolano la produzione di melanina, ma anche la funzione di protezione dell’organismo dal caldo. Così la stessa Coldiretti ha voluto stilare una lista di alimenti naturali che aiutano anche l’abbronzatura con le funzioni di idratazione.

Alimenti che hanno al loro interno una grande quantità di liquidi e sali minerali: inoltre, proteggono da eventuali colpi di calore e da ciò che potrebbero provocare le temperature.

Cibo, quali alimenti aiutano l’abbronzatura?

abbronzatura sole

Tutti questi cibi, in maniera particolare, hanno all’interno un alto contenuto di vitamina A, stimolando la produzione di melanina. Così la Coldiretti ha rivelato come al primo posto di questa speciale classifica ci siano le carote, con 1200 microgrammi di vitamina A. Successivamente troviamo i radicchi, poi seguono le albicocche con cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori. Inoltre, troviamo pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliegie, che ha un alto contenuto di vitamina A o caroteni.

Bisognerà consumare in maniera lineare ed abbondante frutta e verdura, che è così ricca di vitamine e sali minerali, con la funzione anche di combattare i radicali liberi dopo l’esposizione ai raggi solari. Frutta e verdura sono davvero importanti in questo periodo in vista dell’estate: svolgono tante funzioni come nutrizione reintegrando i sali minerali persi con il sudore.

Da non perdere nella dieta estiva anche gli spinaci, che contribuisce alla luteina, la vitamina che protegge i nostri occhi dai danni solari. Alimenti da consumare con costanza per farsi trovare pronti durante i mesi estivi: idee importanti in vista dei mesi più caldi con le linee guida più importanti da tenere sempre a mente.

La prima idea è quella di fare il pieno con alimenti ricchi di vitamina A, visto che hanno funzioni anche di antiossidante, aiutando così la pelle ad abbronzarsi senza rischi e limitando così anche i danni da raggi solari. Novità importanti in vista dell’estate sempre più da protagonisti dopo due anni di pandemia per Coronavirus.

abbronzatura cibo