Sapevi che esistono le ostriche con l’oro? Se vuoi fare bella figura scegli questa qualità

0
124

Una selezione particolare e suggestiva per quanto riguarda le ostriche d’oro: ecco quali sono e come vengono prodotte in commercio, la verità

Le ostriche con l’oro sono davvero particolari con novità impreziosite da una foglia: tutta la verità sulla diffusione in commercio.

ostriche oro

Particolari da urlo per quanto riguarda una variante di ostriche davvero preziose, quelle composte da una foglia d’oro. Quelle più celebri appartegono alla famiglia Boutrais e sono considerate la “Regina delle ostriche“. La loro produzione avviene in Bretagna e dal 1999 selezionano le migliori richieste in tutta Europa: le Ostriche Regal sono diventate il prodotto più gustoso. In particolar modo c’è l’Ostra Regal Sélection Or, che è formata così da una foglia d’oro alimentare.

Successivamente dall’Irlanda arriva l’ostrica Regal Or, molto zuccherata e allo stesso come consistenza cremosa. Davvero molto gustosa grazie all’alto grado di minerale che soddisfa a lungo il piacere tra i denti: inoltre, l’oro alimentare aumenta notevolmente il proprio valore.

Le ostriche con l’oro, tutta la bontà al palato

ostriche oro

La Ostra Regal Sélection Or ha bisogno di una lunga lavorazione per affinarla al meglio: ci vogliono solitamente 36 mesi con petali d’oro a 18 kt. Negli anni è diventata magnifica, allevata in acqua purissima: inoltre, è bella sia da vedere che gustosa per il palato. Il suo habitat naturale è così a Clew Bay, dove avviene l’intreccio perfetto tra il grado di salinità e la concentrazione di plancton.

I prezzi partono da 40 euro a salire con sei pezzi a confezione per quanto riguarda la famiglia Boutrais. La forma a goccia risalta la perfezione con le tecniche francesi che sfruttano così il territorio irlandese dove vengono allevate. Il prodotto è stato anche protagonista con diversi premi come nel 2016 al Seafood Excellence Award per quanto riguarda l’innovazione. Il lavoro che viene portato a termine è davvero lungo: prima a Westport nella Clew Bay per poi trovare così la propria dimensione. Anche in Italia è possibile comprarle, in particolar modo a Roma a il Pescatorio, dov’è possibile anche assaggiare diverse specialità di livello assoluto.

ostriche