Pane salus, ideale da mangiare se sei a dieta, ecco dove trovarlo

0
90

Oggi andiamo a parlare del pane salus, poco conosciuto e molto importante per la salute. Scopriamone i dettagli.

Sono in pochi a conoscere tutti i tipi di pane che esistono al mondo. Ve n’è uno che fa molto bene alla salute e viene denominato salus. Andiamo ad approfondire l’argomento scoprendo perché è così buono per lo stato fisico e che tipo di ingredienti lo vanno a comporre. In molti lo stanno scegliendo, perché ha un ottimo sapore e, in più, è molto più leggero del solito.

Pubblicità pane funzionale salus
Pane funzionale salus e didascalia (WebSource)

Oggigiorno, sono tante le persone che si concentrano molto sul proprio aspetto fisico, ma anche sulla salute. Proprio per questo motivo, il prodotto sopracitato sta ottenendo un grande successo a livello di vendite. Un toccasana adatto ad ogni tipo di dieta e importante per non avere il peso sullo stomaco dovuto alla tanta quantità di lievito ingerita.

Questa tipologia di impasto permette di tenere sotto il proprio controllo il peso. Mangiandolo, vi sarà un minore apporto di grassi e zuccheri, ma è ricco di proteine, pur mantenendo il livello di calorie molto basso. Anche i livelli di sodio sono molto più limitati. Aiuta anche ad abbassare il livello di colesterolo presente all’interno del proprio corpo.

Come procurarsi il pane salus e metodo di preparazione

Questo prodotto è rintracciabile all’interno dei forni, certo, ma si può anche preparare molto facilmente dentro la propria casa. In cucina sarà facile utilizzare il preparato a cui si deve aggiungere solamente dell’acqua. Insomma, un pane light per poter mantenere al meglio uno stile di vita del tutto corretto.

Informazioni pane salus
Dettagli pane funzionale salus (WebSource)

Secondo il blog Cuore di sedano, è possibile preparare facilmente questo prodotto in ogni posto ci si trovi. Sul sito vi sono tutti i passaggi inerenti alla sua preparazione:

  • Utilizzare il preparato per i pane funzionale salus e 430 ml di acqua, ma meglio se tiepida
  • Nell’impastatrice andranno messi acqua e preparato
  • l’impasto deve diventare ben incordato;
  • farlo riposare all’interno di una ciotola, per 30 minuti;
  • prendere 100 gr. per creare il centro della girandola;
  • con il resto, prendere 10 pezzi di uguale dimensione;
  • creare dei filoncini;
  • porre la pallina al centro di una teglia foderata con della carta da forno e intorno i filoncini;
  • coprire con una pellicola e spolverizzare con un po’ di farina;
  • Una volta avvenuta la lievitazione, all’incirca dopo 1 ora, si può iniziare a cuocere a 210g per 10 minuti. Dopodiché, abbassare la temperatura a 180 gradi per 20 minuti e, infine, a 200 gradi per 10 minuti.
Pane salus in diverse tipologie
Diversi tipi di pane salus (WebSource)