L’impasto della pizza; trucchi e segreti per renderlo croccante

0
231

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Pizza, come farla

Ingredienti: Pizza, come farla

  • 500 gr di farina
  • 40 gr di lievito di birra fresco
  • 300 ml di latte
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • sale (un pizzico)

Presentazione Ricetta Pizza, come farla

  • 0 PORZIONI
  • PREPARAZIONE: 30:00
  • COTTURA: 0 MINUTI
  • DIFFICOLTA’: Facile
  • STAGIONE: 0
  • COSTO: Basso
ricetta impasto pizza
(Canva photo)

Vuoi sapere come preparare Pizza, come farla?

L’impasto della pizza: ricetta di base semplice che si prepara con pochi ingredienti e poi si guarnisce come meglio si crede.

La pizza, tipico piatto Italiano famoso in tutto il mondo, ci precede ovunque andiamo. La pizza tradizionale è la pizza margherita ma sono moltissime le varianti, anche un pò bizzarre. Alla base di una buona pizza, ci deve essere un ottimo impasto. Quale miglior modo se non farlo in casa per poi gustare il prodotto del nostro lavoro.

 

Il procedimento è molto semplice e il risultato sarà come quello che gustate in pizzeria! Dalla ricetta base, che è la pizza margherita condita semplicemente con pomodoro e basilico, potrete sbizzarrivi con qualsiasi tipo di ingrediente, dai formaggi al salame piccante, dai funghi alle verdure oppure, per una pizza un pò bizzarra, potrete aggiungere ananas o patatine fritte!

Ricetta impasto pizza
(Canva photo)

Se siete in Puglia e volete gustare una delle più buone pizze d’Italia, questa utile guida vi raccomanda le 10 pizzerie migliori per i palati più fini.

Preparazione e ingredienti simili a quelli della pizza, ci aiutano a preparare anche dei buonissimi grissini fatti in casa.

Come preparare Pizza, come farla

Munitevi di una terrina di capienza media, meglio se avete a disposizione un piano sul quale lavorare ed unite la farina, sale e zucchero.
Formate un “vulcano” con la farina e mettete il lievito all’interno, meglio se sciolto ed iniziate ad impastare. Continuate a mescolare aggiungendo lentamente il latte.
Continuate a lavorare l’impasto fino a quando non rimane più attaccato alle dita. La pasta dovrà essere morbida ed elastica.
Fate una palla con l’impasto ed infarinatela, copritela con un canovaccio e lasciatela riposare per 2 ore o fino a quando non ha raddoppiato il suo volume. Ed ecco che avrete un ottimo impasto per la pizza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here