Risotto al radicchio rosso

0
19
ricetta risotto al radicchio
(Canva photo)

Come fare, ingredienti, trucchi e consigli per preparare Risotto al radicchio rosso

Ingredienti: Risotto al radicchio rosso

  • 350 gr. di riso
  • 1 cespo di radicchio rosso trevigiano
  • 20 gr. di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 1 l. di brodo vegetale caldo
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di vino rosso

Presentazione Ricetta Risotto al radicchio rosso

  • 6 PORZIONI
  • PREPARAZIONE: 00:30
  • COTTURA: 00:20 MINUTI
  • DIFFICOLTA’: Facile
  • STAGIONE: Autunno
  • COSTO: Basso

Vuoi sapere come preparare Risotto al radicchio rosso?

Il risotto al radicchio rosso è una ricetta light, ideale per chi ha voglia di mangiare sano ma con gusto. Molto semplice da preparare e ideale nei periodi freddi dell’anno, è un piatto tipico della cucina trevisana .

Mezzokilo vi propone un dettagliato articolo, in cui potrete prendere tanti spunti e tante idee per ottimi risotti: da provare senza dubbio il raffinato risotto alle fragole e ortiche, da gustare magari in particolari situazioni per stupire i vostri ospiti, e il risotto ai funghi porcini, sicuramente un classico ma sempre un must tra i risotti.

A Milano si svolge ogni anno ilconcorso “Giallo Milano”, dove i cuochi dei più buoni ristoranti della città, si sfidano all’ultimo risotto alla milanese, per aggiudicarsi il primo posto. Se siete a Milano questo è proprio un avvenimento da non perdere e… buon appetito!

Come preparare Risotto al radicchio rosso

Sbucciate e tritate finemente la cipolla, ponetela in un tegame con mezzo bicchiere di brodo e l’olio e fatela rosolare a fuoco medio. Aggiungete poi il radicchio tagliato a listarelle.
Aggiungete il riso e fatelo tostare mescolando sempre per non farlo attaccare; aggiungete il vino e fatelo evaporare (alzando la fiamma) e poi aggiungete poco alla volta il brodo. Cuocete 18-20 minuti.
Togliete la pentola dal fuoco ed aggiungete la noce di burro (facoltativo) e il parmigiano, mescolando bene. Fate riposare per qualche minuto e servite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here