Spaghetti telline, pomodorini e bottarga: il primo piatto del benessere

0
227

Un primo perfetto per i vostri pranzi estivi è fatto con pochi semplici ingredienti: telline, bottarga e pomodorini freschi di Pachino. La ricetta.

Progettare e preparare una cena estiva può essere molto divertente. I piatti da preparare sono tantissimi e ci può sbizzarrire in cucina stupendo i vostri ospiti anche con dei semplici piatti. Esiste una sola regola, i piatti devono sapere di mare. Per questo abbiamo pensato a un primo che non può di certo mancare sulle tavole delle vacanze.

foto da canva

 

Alcuni prodotti rimandano inevitabilmente al mare, al caldo e all’estate: telline, bottarga e pomodori freschi, sono tutti elementi perfetti per un’estate indimenticabile. Noi abbiamo pensato di metterli insieme in un piatto in un tripudio estivo. Ecco gli spaghetti con le telline.

Spaghetti con telline e bottarga

Preparare il vostro primo estivo sarà un gioco da ragazzi. Gli spaghetti con le telline non richiedono tanto tempo e neanche troppo preparazioni. In pochi minuti riuscirete a preparare un piatto che celebra l’estate al meglio. Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g. di telline
  • un mazzo di prezzemolo fresco
  • 2 spicchi di aglio
  • 400 g. di spaghetti
  • 200 g. di pomodorini di pachino
  • bottarga di tonno q. b.
  • sale q. b
  • pepe nero in grani q. b.
  • olio extravergine q. b
  • un bicchiere di vino bianco per sfumare

L’unico passaggio lungo e un po’ più rognoso riguarda le telline. Come tutti i crostacei è necessario farle spurgare in modo che elimino tutta la sabbia, quindi prendete una ciotola spaziosa, riempite il contenitore con acqua e sale e aggiungete le telline. Lasciatele a bagno un’ora. Se è necessario ripetete il procedimento ancora una volta dopo averle lavate.
Prendete una padella e fate rosolare l’aglio con un filo di olio, tagliate i pomodorini in 4 parti e aggiungeteli all’aglio. Mettete le telline, una spolverata di pepe e sfumate. Chiudete con un coperchio quando l’alcol sarà evaporato. Portate a bollore l’acqua per la pasta, salate e buttate i vostri spaghetti. Tritate il prezzemolo e aggiungetene una parte in padella, il resto a crudo quando il piatto sarà ultimato.
Se il sugo con le telline si è ristretto troppo mettete da parte un poco di acqua di cottura, poi scolate e mescolate gli spaghetti al condimento. Bagnate con l’acqua e continuate a saltare fino a quando non si sarà formata una crema di amido e pomodori.

Aggiungete il prezzemolo messo da parte in precedenza. Grattugiate la bottarga di tonno mentre la pasta si trova in padella, poi ripetete quando gli spaghetti saranno divisi nei piatti. Un vero e proprio tripudio estivo.