Spiaggia, vietare introdurre il cibo? Finalmente arriva la verità che nessuno sapeva

0
262

L’ultima notizia arriva direttamente dai lidi di Bacoli il sindaco ha vietato l’introduzione di cibo e bibite in spiaggia, ma si può fare?

Una notizia che ha fatto il giro dell’Italia con i bagnanti che sono stati letteralmente perquisti per evitare l’introduzione di cibo e bibite: tutta la verità.

spiaggia lettino

Bagnanti perquisiti all’ingresso di alcuni lidi di Bacoli, località balneare dell’area flegrea, visto che hanno bandito l’introduzione di bibite, merendine e panini che non possono entrare. Un obbligo incredibile quello di mangiare o prendere qualcosa da bere sltanto all’interno del ristorante del lido. Così il sindaco, Josi Gerardo Della Ragione, ha voluto subito denunciare questa pratica che offende la propria terra.

Così ha subito svelato attraverso un post su Facebook: “Trovo intollerabile vietare l’ingresso in spiaggia delle bottiglie d’acqua. Trovo intollerabile perquisire, all’ingresso dei lidi balneari, le borse frigo delle famiglie per impedire l’accesso di panini preparati da casa. A Bacoli questi scempi devono finire”. Così il cittadino numero uno di Bacoli ha difeso i cittadini, che sono stati obbligati spesso a dover rinunciare al cibo comprato al supermercato o fatto in casa. Un divieto assurdo dei lidi che non possono vietare l’introduzione di alimenti e bevande, costrigendo i bagnanti a spendere soltanto nel proprio ristorante.

Spiaggia, non si può vietare di portare il cibo: la spiegazione

lettino spiaggia

Ma tutto ciò è impossibile farlo: non si può vietare ai bagnanti di introdurre alimenti e bevande. La verità è arrivata dallo stesso Massimiliano Dona, che in un video pubblicato su Tik Tok, ha spiegato nel dettaglio: “Le concessioni demaniali non comprendono queste cose, ma solamente per ombrelloni e lettini. La ristorazioni non rientra in queste dinamiche. Se trovate un cartello sul lido che vieta l’introduzione di cibo, questo è del tutto illegittimo”

Poi ha aggiunto: “Bisogna rispettare il decoro nel luogo dove andiamo. No a parmigiane di melanzare, pasta al forno fatta al casa, ma un panino, la frutta e l’acqua sicuramente sono consentite”. Novità importanti visto che in tanti non sono a conoscenza delle regole da seguire anche in estate sulla spiaggia. Ovviamente non è possibile perquisire il proprio cibo, mentre ci si sta recando sul lettino della spiaggia del lido. Se vi ritrovate a fare questo, è possibile anche denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Nessun obbligo possibile, ma con le dovute proporzioni è possibile fare tutto.

lettino mare