Quello che succede nel programma è incredibile, Antonella Clerici non si trattiene

0
645

Alla vigilia del Festiva di Sanremo Antonella Clerici e suoi amici cuochi non stanno nella pelle e tra musica e fiori sono tante le ricette dedicate alla competizione.

È sempre mezzogiorno accoglie il suo pubblico tra i propri fornelli per celebrare il festival della canzone italiana. Si sa che Sanremo non è solo musica ma anche fiori e proprio i fiori vengono elogiati in un piatto che oltre a essere sicuramente buono è bellissimo, il bouquet che ogni donna vorrebbe ricevere. Chi lo avrà preparato?

festival

Ormai tutti hanno ben chiaro che quando si parla di cucina i piatti oltre a essere buoni devono anche essere belli. Gian Piero Fava omaggia Sanremo con un piatto floreale e colorato, una ricetta che piace anche ad Evelina Flachi.

Antonella Clerici, omaggio al Festival di Sanremo

Gian Piero Fava cucina sulle note di Essenziale di Marco Mengoni i suoi tortelli di rapa rossa e fiori. È questo il suo modo di celebrare il festival di Sanremo, ormai alle porte. Ecco gli ingredienti per preparare il bouquet di pasta:

  • ravioli alla rapa rossa: 350 g di farina 0, 2 tuorli d’uovo, 1 uovo, ½ limone grattugiato, 250 g di rapa rossa;
  • ripieno:300 g di ricotta di pecora, 2 mazzetti di rucola, 50 g di pinoli, 50 g di pecorino romano, 1 spicchio d’aglio, ghiaccio;
  • crema di piselli: 3 cipollotti freschi, 500 ml di brodo vegetale, 400 g di piselli, 1 mazzetto di timo;
  • cavolfiori: ½ broccolo viola, ½ broccolo bianco, ½ broccolo arancione, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino, olio extra vergine di oliva;
  • per terminare:60 g di burro, timo sfogliato, fiori eduli.

Leggi anche -> Intervista esclusiva di Paolo Camozzi, Slow Wine: i segreti del vino perfetto

La ricetta di Fava prevede la preparazione di un pesto di rucola, ma solo a pronunciarlo cala il gelo in studio: “Chissà chi lo sente!” commenta preoccupata la conduttrice. A chi si riferisce? Ovviamente a Ricchebono che essendo ligure è un purista del pesto alla genovese, quello vero. Gian Piero Fava ha osato provocarlo, chissà come reagirà la prossima volta in puntata.

festival

Guarda che meraviglie, certe donne preferirebbero questi fiori ai soliti bouquet tradizionali. Che sia chiaro, io lo voglio anche assaggiare“, Antonella Clerici non sta nella pelle e una forchettata non le sfugge.

Leggi anche -> Giacomo Leopardi e la sua grande ossessione; rivelazione inaspettata

A seguire gli chef entrano e la musica continua ad allietare il pubblico: Barbara De Nigris ha scelto il brano di Anna Oxa portato al festival di San Remo del 1986 quando a condurlo era Loretta Goggi – prima donna a condurre il festival della canzone italiana -. La zia Cri, invece, viene introdotta da Lei verrà di Mango, una canzone a cui è molto legata e che la riporta indietro nel tempo. Infine, Fulvio Marino sceglie Soldi di Mahmood.

festival