Sapevi che il vino rosso è efficace contro il Covid? La scoperta incredibile, ecco cosa c’è da sapere

0
120

Bere il vino rosso può contrastare o prevenire il Covid? Il video TikTok che ha sconvolto gli utenti. Ecco tutta la verità. 

Il vino rosso è tra le bevande simbolo della cultura culinaria – e non solo – del nostro paese: un bel bicchiere di rosso durante il pasto, oppure nelle occasioni speciali è davvero un piacere a cui moltissimi non sanno resistere. Gusto corposo e rotondo, tantissima scelta per quanto riguarda aromi e retrogusti diversi, il vino rosso è un must per gli amanti della buona cucina e della bella vita. Ma che cosa c’entra con il Covid?

C’entra eccome e a confermarlo uno studio da parte di alcuni ricercatori, riportato e diffuso al web dal profilo TikTok Il Sommelier Divino, che si occupa di informare e formare il popolo del web su tutte le sfumature del vino, bianco, rosso, rosato, prosecco e tutto quello che ha a che fare con questo magico mondo che è l’enologia. Scopriamo qualcosa di più riguardo lo studio.

Il vino rosso contrasta il Covid: la scoperta incredibile

Non si tratta affatto della solita bufala o fake news che si trova sul web e che si condivide senza nemmeno pensare su Facebook, questa volta è tutto vero, per quanto possa sembrare strano. Il vino rosso può contrastare il Covid. Ma come accade questo fenomeno, confermato da uno studio di ricercatori?

Vino rosso e uva nera
Vino rosso in bottiglia vicino a dei chicchi d’uva e a un bicchiere pieno (AdobeStock)

Che un bicchiere di vino rosso a pasto faccia bene alla salute, è cosa nota, ed è un qualcosa che viene tramandato di generazione in generazione, che conoscevano anche i nostri nonni e bisnonni. Senza mai eccedere nelle quantità, naturalmente, un piccolo bicchiere di questa bevanda da accompagnare al pasto principale fa bene e i medici lo confermano. Ma questo particolare studio si è spinto ben oltre.

 

@ilsommelierdivino Chi beve un bicchiere di vino al giorno, a meno probabilità di contrare il Covid-19 #covid19 #wine #study #ilsommelierdivino ♬ Love You So – The King Khan & BBQ Show

È stato infatti confermato e provato che chi beve assiduamente vino rosso, sempre con le dovute moderazioni ed equilibrio, ha meno probabilità di contrarre il Covid e di ammalarsi. Sarebbe dovuto alla presenza dei polifenoli all’interno della bevanda, che impedirebbero la contrazione del virus. La probabilità è piuttosto alta: si parla di 17% di possibilità di non contrarre il virus in più rispetto ad una persona che non beve vino rosso. Una buona notizia per tutti i golosoni e le buone forchette.